Contratto di Sviluppo

PON IC 2014-2020

Marzo 2018 - La Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello sviluppo economico, in conformità all'art. 38, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento (UE) n. 1303/2013, ha disposto, con decreto direttoriale del 5 febbraio 2018, il versamento di un importo pari a € 10.100.000,00 sul Fondo rotativo, costituito presso Invitalia, destinato alla concessione dei finanziamenti agevolati a valere sullo strumento dei contratti di sviluppo, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Imprese e Competitività 2014-2020” FESR - Asse IV

Luglio 2017 - Con decreto direttoriale del 9 giugno 2017, la Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello sviluppo economico ha disposto il versamento di €21.236.250 sul Fondo rotativo costituito presso Invitalia, destinato alla concessione dei finanziamenti agevolati in favore delle imprese beneficiarie degli interventi previsti dallo strumento dei Contratti di Sviluppo, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Imprese e Competitività 2014-2020” FESR. Le risorse sono ripartite in 10.473.000 € a valere sull'Asse I e in 10.763.250 a valere sull'Asse III del Programma.

Luglio 2018 - La Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico, in conformità all'art. 38, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento (UE) n. 1303/2013, ha disposto, con decreto direttoriale n. 2417 del 25 luglio 2018 il versamento di un importo pari a € 22.732.716,23 destinati all'erogazione di finanziamenti agevolati in favore di programmi di sviluppo localizzati nelle regioni in transizione, nell'ambito del Programma Operativo Nazionale “Imprese e Competitività 2014-2020” FESR - Asse III”. Con il medesimo decreto è stato disposto che il versamento di euro 17.647.500, 00, previsto con decreto direttoriale n. 2602 del 9 giugno 2017 a valere sulle risorse del POC, rientri nelle disponibilità del PON IC -Asse III regioni meno sviluppate