Italia Economia Sociale

Sono disponibili 223 milioni di euro
 

Cos'è

Italia Economia sociale è un incentivo del Ministero dello Sviluppo economico rivolto alle imprese che svolgono attività di utilità sociale e di interesse generale. La gestione è affidata a Invitalia.

La misura è attiva in tutta Italia e sostiene gli investimenti che hanno uno dei seguenti obiettivi:

  • incremento occupazionale di lavoratori svantaggiati
  • inclusione sociale di persone vulnerabili
  • valorizzazione e salvaguardia dell’ambiente, rigenerazione urbana e turismo sostenibile, nonché sostenibilità ambientale dell’attività di impresa
  • salvaguardia e valorizzazione dei beni storico-culturali o perseguimento di finalità culturali e creative o di utilità sociale di rilevante interesse pubblico, all’interno di una comunità o di un territorio

La dotazione finanziaria è di 223 milioni di euro:

  • 200 milioni a valere sul Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e agli investimenti di ricerca (FRI) presso la Cassa Depositi e Prestiti
  • 23 milioni a valere sul Fondo per la crescita sostenibile

 

NOVITÀ

Italia Economia Sociale è stato recentemente oggetto di una revisione normativa che ha ampliato l’ambito di applicazione e ha modificato alcuni importanti aspetti.

Tra le principali novità:

  • inclusione tra i soggetti beneficiari delle imprese sociali in qualsiasi forma costituite e delle imprese culturali e creative costituite in forma societaria
  • riduzione da 200.000 a 100.000 euro dell’importo minimo dei progetti finanziabili
  • concessione delle agevolazioni ai sensi del regolamento GBER, invece del regolamento de minimis
  • riconoscimento per tutti i progetti agevolati di un contributo a fondo perduto di importo compreso tra il 5% e il 20% delle spese ammissibili

 

VIDEO - "Se voglio, Riesco!"
Dialogo tra Invitalia e Maurizia Cacciatori su Italia Economia Sociale