Privacy Policy

Regolamento (UE) 679/2016

Il sito www.invitalia.it svolge una funzione formativa e informativa con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di competenze sul tema dell’imprenditorialità e favorire la crescita di una cultura imprenditoriale nel Paese. Il sito è composto di un’area pubblica, visibile a tutti gli utenti, e un’area riservata, visibile solo agli utenti registrati.

Questo documento è volto ad informare gli utenti - che utilizzano il sito ed i relativi servizi web accessibili per via telematica – riguardo le modalità di trattamento dei loro dati personali, la registrazione e l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi.

La presente Privacy Policy è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016 (di seguito secondo l’acronimo inglese “GDPR”).

Prima di navigare o fornire i dati, si invita l’utenza a prendere visione della presente informativa generale, nonché, di volta in volta, delle eventuali e specifiche ulteriori informative rilasciate, ex art. 13 del GDPR, prima di accedere a servizi divulgativi o informativi o ad aree riservate del Sito che comportino la trasmissione dei propri dati personali.
Per ogni ulteriore questione inerente il trattamento dei dati personali, si prega di contattare il Data Protection Officer, scrivendo all’indirizzo mail dpoinvitalia@invitalia.it.

Titolare del trattamento e Data Protection Officer
Il Titolare del trattamento dei dati è l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. (“Agenzia” o “Invitalia”) in persona del legale rappresentante pro tempore, Dott. Domenico Arcuri, con sede legale in via Calabria, 46 – 00187 Roma (centralino +39 06.421601).
Il Data Protection Officer (“DPO”), quale Responsabile della protezione dei dati nell’ambito di Invitalia, potrà essere contattato al seguente indirizzo: Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. – Data Protection Officer – Via Calabria, 46 00187, oppure indirizzando mail: dpoinvitalia@invitalia.it.

Finalità del trattamento
I dati personali forniti dall’interessato saranno trattati per gli scopi istituzionali perseguiti dall’Agenzia quale soggetto attuatore delle Amministrazioni interessate al perseguimento di politiche volte alla creazione di impresa, allo sviluppo dell’imprenditorialità e dell’autoimpiego ed alla gestione e concessione delle eventuali agevolazioni e/o misure di finanza pubblica e/o privata a tali finalità correlate (di seguito anche “Misure agevolative”). Tali finalità coincidono con le motivazioni e/o le informazioni già note all’utente e che hanno spinto lo stesso ad entrare in contatto con l’Agenzia attraverso il Sito. I dati dell’interessato saranno trattati per perseguire le seguenti finalità:

  1. contribuire allo sviluppo di competenze sul tema dell’imprenditorialità;
  2. fruire di corsi di formazione per favorire la crescita di una cultura imprenditoriale nel Paese;
  3. partecipare alle Misure agevolative in favore delle start up innovative;
  4. adempiere a specifici obblighi o compiti previsti dalla normativa nazionale e comunitaria, da leggi o regolamenti connessi o strumentali alla concessione delle Misure agevolative;
  5. invio, anche tramite mail, di comunicazioni informative relative alle Misure agevolative;
  6. sviluppo e animazione delle Misure agevolative includendo ogni attività necessaria a promuovere e pubblicizzare sul territorio le medesime Misure agevolative;
  7. finalità statistiche e di ricerca per misurare la soddisfazione dell’utenza e l’efficacia delle Misure agevolative.

I dati personali forniti dall’interessato attraverso questo sito potranno altresì essere trattati per gli scopi amministrativi di Invitalia correlati alla gestione dell’Albo dei Fornitori e Commissari. In particolare, i dati saranno trattati, direttamente e/o tramite terzi, per le seguenti finalità:

  • gestione dei fornitori e dei commissari;
  • esecuzione di obblighi derivanti da accordi precontrattuali e contrattuali, nonché fiscali, contabili e normativi, ivi inclusi gli obblighi in materia di trasparenza e anticorruzione.

Base giuridica del trattamento
I dati personali identificati in questa pagina sono trattati da Invitalia nell’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico (art. 6, co. 1, lett. e), GDPR) già descritti al precedente paragrafo.

I dati saranno altresì trattati per eseguire misure precontrattuali e contrattuali, nonché per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge (art. 6, par. 1, b - c, GDPR).

Tipi di dati trattati
Durante l’utilizzo del sito, si possono acquisire le seguenti tipologie di dati.
Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è connessa all’uso della rete. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono utilizzati anche al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito (pagine più visitate, fascia oraria etc.) e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere altresì utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito e/o ad altri utenti. Salva questa eventualità, allo, stato i dati sui contatti web non persistono per più del tempo strettamente necessario all’utilizzo del sito o per l’adempimento degli obblighi vigenti in materia di pubblica sicurezza o richiesti dalle autorità di controllo.

Dati comunicati ai fini della registrazione
Per permettere all’utente di usufruire dei servizi online ad accesso riservato, è prevista la raccolta di alcuni dati, secondo la definizione dell’art. 4, comma 1, del GDPR, e prevalentemente anagrafiche individuali, quali ad es. nome, cognome, data di nascita, sesso, regione o provincia del proprio domicilio, indirizzo mail.

Dati comunicati ai fini dell’ammissione alle Misure agevolative
Ai fini dell’ammissione alle Misure agevolative, è prevista la raccolta di dati personali dell’interessato quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, il nominativo, la data di nascita, il codice fiscale, l’indirizzo, o altri elementi di identificazione personale contenuti nella domanda di agevolazione e nelle connesse dichiarazioni di legge. Nell’ambito dei dati conferiti, ed in particolare nella documentazione inviata, potranno essere presenti anche dati personali relativi a condanne penali e reati, come definiti dall’art. 10 del GDPR (in particolare, dati relativi al casellario giudiziario ed ai carichi pendenti), la cui raccolta è necessaria per adempiere a specifiche finalità di legge.

Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio facoltativo, esplicito e volontario, di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine istituzionali sui social media (Social Media Policy), nonché la compilazione e l’inoltro dei format presenti sul sito, comportano la successiva acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione.

Cookies
Nella erogazione dei servizi web non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Elenco dei cookies utilizzati.

Natura del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati per le finalità indicata nella presente informativa non è obbligatorio: tuttavia il mancato, parziale o inesatto conferimento degli stessi comporterà l’impossibilità di utilizzare i dati dell’interessato per le finalità indicate o di ottenere quanto richiesto.

Periodo di conservazione dei dati
I dati personali saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario alle finalità per le quali essi sono stati raccolti, o successivamente trattati, nonché per garantire l’espletamento dei relativi obblighi di legge.

Destinatari dei dati
I dati personali potranno essere comunicati o portati a conoscenza dei seguenti soggetti:

  1. personale tecnico di Invitalia appositamente autorizzato e istruito sulla base di specifiche istruzioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento, oppure da eventuali persone autorizzate a eseguire occasionali operazioni di manutenzione;
  2. pubbliche amministrazioni ed Enti locali, nonché Università e altri organismi di diritto pubblico per le finalità sopra descritte collegate alle Misure agevolative;
  3. soggetti pubblici o incaricati di un pubblico servizio che debbano partecipare al procedimento amministrativo, ulteriori soggetti pubblici per adempiere a specifichi obblighi di legge, nonché in osservanza delle disposizioni previste dalla normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione;
  4. banche, istituti di credito o assicurativi che possano finanziare/assicurare i progetti imprenditoriali la cui valutazione da parte di Invitalia ha avuto esito positivo;
  5. soggetti incaricati da Invitalia di fornire soluzioni IT (es. servizi cloud) nonché di gestire le attività di sviluppo e manutenzione della piattaforma;
  6. autorità di vigilanza e di controllo per lo svolgimento degli accertamenti ispettivi previsti dalle disposizioni vigenti;
  7. soggetti pubblici, organismi nazionali e/o comunitari finanziatori o eroganti sovvenzioni di qualsivoglia natura;
  8. autorità di pubblica sicurezza, dell’autorità giudiziaria e organi di Polizia giudiziaria specializzati in indagini di attività finanziaria.

Diritti dell’interessato
In ogni momento, l’interessato si potrà rivolgere a Invitalia per avere piena chiarezza sulle operazioni di trattamento e per esercitare i diritti che gli sono riconosciuti ai sensi degli artt. 15 e ss. del GDPR con le modalità e nei limiti indicati nella medesima normativa e tenuto conto del ruolo istituzionale svolto da Invitalia. In particolare, a mero titolo esemplificativo, l’interessato potrà esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di accesso: potrà richiedere la conferma che sia, o meno, in corso un trattamento inerente i suoi dati personali e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai medesimi dati.
  • Diritto di rettifica: potrà richiedere di rettificare i suoi dati personali nel caso in cui non siano corretti, incluso il diritto di richiedere il completamento di dati personali non completi.
  • Diritto alla cancellazione: potrà richiedere di cancellare i dati che ha fornito ad Invitalia (ad esempio perché si è opposto al trattamento e non sussiste alcun motivo prevalente al trattamento).
  • Diritto di limitazione: potrà richiedere di limitare il trattamento dei propri dati personali qualora ricorrano le ipotesi di legge.
  • Diritto di opposizione: potrà opporsi al trattamento dei propri dati personali, per motivi connessi alla sua situazione particolare;
  • Revoca del consenso: qualora il trattamento si fondi sul consenso, l’interessato potrà revocarlo in ogni momento, fatta comunque salva la liceità del trattamento effettuato prima di detta revoca.
  • Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo: fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali nel caso in cui ritenesse che i trattamenti di dati effettuati da Invitalia violino la vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

Eventuali richieste avanzate per l’esercizio dei diritti dovranno essere inoltrate al DPO ai recapiti sopra riportati.

Aggiornamenti alla presente Privacy Policy
La presente privacy policy potrà essere aggiornata da Invitalia, al fine di conformarsi alla normativa, nazionale ed europea, in materia di trattamento dei dati personali e/o di adeguarsi alla adozione di nuovi sistemi o procedure interne, o comunque per ogni altro motivo che si rendesse opportuno e/o necessario.
La presente Privacy Policy potrà quindi subire in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, modifiche nel tempo. Si invita, pertanto, l'utente a consultare periodicamente questa pagina del sito.
Data ultimo aggiornamento: gennaio 2019