Rilanciamo le aree di crisi industriale - Porto Torres

Incentivi per investimenti e ricerca

Il Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale dell’area di crisi del Polo Industriale di Porto Torres individua incentivi a sostegno delle aziende per il rilancio produttivo del territorio.

Sono disponibili complessivamente 22 milioni di euro a valere sulla Legge 181/89; 20 milioni di euro sono stati stanziati dal MiSE, mentre la Regione Autonoma della Sardegna ha destinato 2 milioni di euro per il cofinanziamento delle agevolazioni nazionali (DGR n. 61/3 del 18 dicembre 2018).

La Legge 181/89 promuove programmi di investimento (newco ed ampliamenti), di importo superiore a 1 milione di euro, finalizzati alla creazione di nuovi posti di lavoro in aree di svantaggio economico ed occupazionale.

Con circolare direttoriale 13 novembre 2020, n. 295074  è stato emanato l’Avviso L.181/89 per l’area di crisi del polo industriale di Porto Torres

L’Avviso si è chiuso alle ore 12:00 del 15 marzo 2021.

Per saperne di più:

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/rilancio-aree-industriali-l181-89 

A sostegno del sistema imprenditoriale sono operativi anche i seguenti strumenti agevolativi:

Agevolazioni nazionali