L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

26 le domande trasmesse, sono disponibili 50 milioni di euro

Legge 181/89: chiuso lo sportello dell’area di crisi industriale complessa di Torino

2022-09-20

Alle ore 12.00 del 20 settembre 2022 si è chiuso lo sportello relativo all’area di crisi industriale complessa di Torino.

Sono state trasmesse 26 domande che prevedono l’attivazione di investimenti per circa 164 milioni di euro ed un incremento occupazionale complessivo di 417,6 addetti.

Le agevolazioni complessivamente richieste ammontano a circa 93,6 milioni di euro, a fronte di una dotazione finanziaria complessiva disponibile di 50 milioni di euro .

Le domande verranno esaminate ai fini dell’elaborazione della graduatoria, che dovrà essere pubblicata entro 30 giorni a partire dalla data di chiusura dello sportello.

Successivamente Invitalia procederà alla valutazione di merito delle iniziative proposte, in base al posizionamento in graduatoria e fino a concorrenza della dotazione finanziaria disponibile.

Report sulle domande inviate

 

Per saperne di più sull'area di crisi di Torino

La Legge 181/89

 

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia
 
 

Questo sito o gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.