L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

La scadenza della procedura di quasi 2,3 milioni di euro è fissata per il 23 giugno 2022

Anfiteatro Flavio di Pozzuoli (NA), online la gara per i lavori di restauro e valorizzazione

2022-05-23

Quasi 2,3 milioni di euro per realizzare i lavori di restauro, consolidamento, tutela e miglioramento dell’accessibilità e della fruizione dell’Anfiteatro Flavio a Pozzuoli. È quanto prevede la procedura di gara, pubblicata da Invitalia nel ruolo di Centrale di Committenza per conto del Ministero della Cultura.

Le opere oggetto dell’appalto prevedono interventi nell’area verde che fiancheggia il monumento, la realizzazione di un nuovo percorso museale all’interno dell’Anfiteatro, l’installazione di una libreria a servizio dell’area museale e opere di recupero nell’area dell’arena.

Nello specifico, l’appalto prevede l’affidamento dei lavori di:

  • restauro e consolidamento delle murature e delle superfici;
  • allestimento per la collocazione di una libreria a servizio del pubblico;
  • impianti elettrici, di illuminazione e di predisposizione videosorveglianza;
  • impianti di climatizzazione e trattamento dell’aria nei locali interni alla libreria;
  • risistemazione dell’area esterna dell’Anfiteatro, comprensiva anche dell’impianto idraulico di irrigazione.

I sopralluoghi potranno essere svolti prenotando l’appuntamento, entro il 7 giugno 2022, esclusivamente tramite la piattaforma telematica.

La scadenza della procedura di gara è fissata per il 23 giugno 2022.

Tutti i dettagli sono disponibili sulla piattaforma Invitalia Gare Telematiche >>

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia
 
 

Questo sito o gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.