Resto al Sud

Resto al Sud
 

Presenta la domanda

Le domande possono essere presentate esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia.

Per richiedere le agevolazioni è necessario:

  • essere in possesso di una identità SPID* per accedere alla piattaforma dedicata
  • accedere all'area riservata tramite l’identità SPID per compilare direttamente online la domanda, caricare il business plan e gli allegati.

Per concludere la procedura di presentazione della domanda è necessario disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Al termine della compilazione del piano di impresa e dell’invio telematico della domanda e dei relativi allegati, verrà assegnato un protocollo elettronico.

Solo dopo la presentazione della domanda, alla voce "Gestione contatti", i proponenti potranno eventualmente modificare numeri di telefono, indirizzo mail e PEC.

* Dal 30 settembre 2021 le vecchie credenziali di accesso ottenute attraverso la registrazione alla piattaforma online di Invitalia non avranno più validità. Per continuare ad accedere alla piattaforma sarà necessario autenticarsi utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), come previsto dal Decreto Semplificazione e Innovazione digitale (DL n. 76/2020).

 

Manuale per la presentazione della domanda


Presenta la domanda

 

Valutazione delle domande

Le domande vengono valutate in ordine cronologico di arrivo entro 60 giorni dalla data di presentazione (salvo eventuali richieste di integrazione dei documenti). Non ci sono bandi, scadenze o graduatorie.

Invitalia verifica il possesso dei requisiti e poi esamina nel merito le iniziative, anche attraverso un colloquio con i proponenti.