L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Previste 74 nuove assunzioni

Salumi: Invitalia con il Contratto di sviluppo sostiene l’investimento dei “Fratelli Beretta” di circa 25 milioni di euro.

2022-03-29

Un investimento di quasi 25 milioni di euro viene messo in campo nel settore dei salumi, grazie al Contratto di sviluppo approvato nei giorni scorsi da Invitalia e presentato dal Salumificio Fratelli Beretta (LC) come capofila e dalle imprese aderenti Cim Alimentari (PR) e Bresaole Del Zoppo (SO).

L’approvazione arriva dopo un Accordo di sviluppo siglato tra Ministero dello Sviluppo economico, Regione Lombardia,  Regione Emilia-Romagna e Invitalia, per lo stanziamento delle risorse. 

L’Agenzia, attraverso il Contratto di sviluppo, sostiene il progetto del valore di quasi 25 milioni con un contributo a fondo perduto di 9,8 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico, Regione Lombardia e Regione Emilia Romagna. L’incremento occupazionale previsto è di 74 nuovi addetti

Il Programma di Sviluppo ha lo scopo di ampliare la capacità produttiva delle unità produttive esistenti con il potenziamento delle strutture impiantistiche e l’installazione di nuove linee di affettatura e di nuove macchine confezionatrici. 

La rilevanza strategica del programma è data dalle notevoli innovazioni di processo che derivano dall’implementazione delle dinamiche produttive e gestionali caratteristiche del Piano Nazionale Industria 4.0. 

Il mercato di riferimento è quello dei salumi che nel 2020 ha registrato un aumento delle vendite dell’8,3%. I dati sul mercato dei salumi indicano, inoltre, come a seguito del diffondersi del Covid-19 e delle conseguenti restrizioni, le abitudini alimentari delle famiglie italiane abbiano subito un significativo spostamento verso prodotti confezionati e alimenti per la preparazione di pasti in casa.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia