L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Storie

Archivio

Seleziona un argomento:

Ricerca storie per argomento
 
La startup romana diventa l’hub europeo degli sviluppatori grazie anche a Invitalia Ventures

Codemotion, due donne che sanno “programmare” il successo

2018-07-02

 

Chiara Russo, romana, ingegnere informatico e Mara Marzocchi, originaria della Toscana ed esperta di comunicazione nel settore IT, si incontrano per caso un giorno nel 2011: unite dalla passione per la tecnologia, decidono di organizzare la prima conferenza orizzontale sulle tematiche del software development.

 

L’iniziativa ha un successo incredibile e le costringe da subito a cavalcare l’onda: nasce a Roma la startup Codemotion, oggi punto di riferimento per gli sviluppatori di tutta Europa, l’hub che, oltre a organizzare la più grande conferenza tecnica per sviluppatori nell'area EMEA, offre servizi per professionisti IT e aziende attraverso conferenze, formazione altamente professionale e progetti di open innovation.

La società, che conta una community internazionale di circa 570.000 developers, organizza conferenze in 5 paesi, in 4 anni ha realizzato decine di hackathon e formato oltre 600 professionisti e 120 aziende tra cui Banca d’Italia, Sisal, Engineering e Cerved. Gestisce anche il progetto speciale Codemotion Kids! grazie al quale più di 45.000 bambini e ragazzi sono diventati creatori di tecnologia partecipando a corsi e workshop e ai grandi eventi di edutainment tecnologico, come l’area Kids della Maker Faire Rome.

Nel 2017 anche Invitalia Ventures, la SGR del Gruppo Invitalia che gestisce i fondi di venture capital volti a consolidare la crescita di startup e Pmi, decide di investire circa 400.000 euro nella società delle due imprenditrici.

Guarda l’intervista