L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

90 milioni di euro le risorse disponibili, esenzioni fiscali e contributive per imprese e lavoratori autonomi

Zone Franche Urbane (ZFU) Sisma Centro Italia: presentazione domande fino al 16 giugno

2021-05-21

Al via dal 20 maggio al 16 giugno 2021 il nuovo bando MiSE per le imprese e i lavoratori autonomi della Zona Franca Urbana (ZFU) Sisma Centro Italia, istituita nei comuni colpiti dai terremoti susseguitisi dal 24 agosto 2016 in Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

Sono circa 90 milioni di euro le risorse disponibili per l’edizione 2021 del bando, che estende la possibilità di accesso all’agevolazione anche a coloro che hanno avviato un’attività imprenditoriale dopo il 18 luglio 2019, data di chiusura del precedente bando ZFU Centro Italia.

Gestita dal MiSE con il supporto di Invitalia, la misura agevolativa Zone Franche Urbane ZFU ha l’obiettivo di favorire la ripresa dei territori colpiti da crisi economica anche in seguito a calamità attraverso programmi di defiscalizzazione e decontribuzione rivolti alle imprese e ai professionisti.

 

Come e quando presentare domanda per il bando ZFU Sisma Centro Italia 2021

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dalle ore 12.00 del 20 maggio 2021 alle ore 12:00 del 16 giugno 2021 attraverso la procedura dedicata che sarà attivata all’indirizzo http://agevolazionidgiai.invitalia.it/ 

Il bando è presentato nel corso del webinar Incontro operativo sulle agevolazioni per la ZFU Sisma Centro Italia, con la partecipazione di rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico Direzione generale Incentivi alle Imprese e di Invitalia.

Per tutti gli approfondimenti sul nuovo bando: sezione dedicata del sito MiSE

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia