L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Disponibili circa 75 milioni di euro per tre anni. La piattaforma informatica è realizzata da Invitalia. Per iscriversi c’è tempo fino al 25 ottobre

Voucher Innovation Manager: dal 27 settembre al via le iscrizioni per l’elenco dei manager

2019-07-31

Al via la fase operativa del Voucher Innovation Manager, il nuovo incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico che promuove i processi di trasformazione tecnologica e digitale di PMI e reti d’impresa presenti su tutto il territorio nazionale attraverso l’inserimento in azienda di figure in grado di implementare le tecnologie e ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa.

Con la pubblicazione del decreto del 29 luglio 2019, il MiSE ha definito le modalità e termini per l’iscrizione all’elenco dei manager e delle società di consulenza abilitati a fornire le consulenze.

 

Le date per iscriversi

 

Dalle ore 10.00 del 27 settembre alle ore 17.00 del 25 ottobre - attraverso la piattaforma informatica realizzata da Invitalia e accessibile dalla sezione “Voucher per consulenza in innovazione” del sito MISE - i manager qualificati e le società di consulenza potranno presentare domanda d’iscrizione all’elenco. I soggetti iscritti all’elenco potranno fornire alle imprese servizi di consulenza specialistica finalizzati a sostenere processi di innovazione negli ambiti della trasformazione tecnologica e digitale, ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi, accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

 

La piattaforma informatica: la procedura in 4 fasi

Con il supporto dell’Agenzia, la gestione della procedura sarà caratterizzata dall’integrazione e dallo sviluppo digitale dei processi amministrativi: tutti gli step previsti, tra cui la compilazione delle istanze, la verifica dei requisiti, la concessione ed erogazione del voucher saranno svolti esclusivamente per via telematica. La piattaforma informatica scandirà il funzionamento dell’incentivo in 4 fasi principali. In sintesi:

  1. La formazione dell’elenco dei manager abilitati (Fase 1) avverrà attraverso l’autenticazione digitale e la registrazione del profilo Manager o del profilo Soggetto Giuridico.
  2. Sarà creata una “vetrina delle competenze(Fase 2) che favorirà l’incontro tra domanda e offerta, tra impresa e manager.
  3. L’impresa potrà presentare domanda per la richiesta dei voucher (Fase 3) attraverso una funzionalità dedicata che consentirà tra le altre cose la scelta del manager e del progetto da realizzare. Dall’incontro tra le richieste delle imprese e le offerte dei manager si arriverà, infatti, alla stipula di un accordo tra le parti per lo svolgimento del progetto di innovazione che sarà parte integrante della domanda.
  4. Il MiSE avvierà la fase istruttoria (Fase 4) finalizzata alla concessione e all’erogazione del voucher e potrà verificare attraverso la piattaforma informatica i requisiti delle imprese e il rispetto delle riserve.

 

I prossimi passi

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il secondo provvedimento previsto dal Decreto del Ministro Di Maio del 7 maggio 2019, che disciplina le modalità per la richiesta del Voucher come contributo per l’attivazione dei servizi di consulenza da parte dei manager qualificati.

Per saperne di più:

Decreto Direttoriale MiSE del 29 luglio 2019

 

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia