L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Dai soci ok a trasformazione in Spa e aumento di capitale

Pop Bari, Arcuri: ora MCC, controllata da Invitalia, potrà avviare il rilancio

2020-06-30

Grande soddisfazione per la partecipazione e la sostanziale unanimità dei consensi dei soci della Banca Popolare di Bari, che hanno deliberato in assemblea, con il 96% di voti favorevoli, la trasformazione della Banca in Spa e il conseguente aumento di capitale.

L’ha espressa Domenico Arcuri, Amministratore delegato di Invitalia, commentando: "Ora Mediocredito Centrale, interamente posseduto da Invitalia, potra' avviare il progetto di rilancio della banca e la sua collocazione all'interno delle politiche dello sviluppo del Mezzogiorno di cui il Paese, soprattutto in questa stagione, ha assai bisogno. Il costo e l'accesso al credito anche in Italia deve essere finalmente indipendente dalla latitudine. Così sarà più facile uscire dall'emergenza e recuperare la coesione di cui il nostro Paese ha bisogno".

Bernardo Mattarella, AD di Mediocredito Centrale, ha aggiunto: "Alla base di questa importante operazione c'è la ferma volontà di dare vita a un polo finanziario che sarà punto di riferimento fondamentale per le imprese e per tutte le realtà economiche, produttive e sociali del Mezzogiorno. L'impegno che ci attende da oggi in poi sarà quindi ancora più ampio e incisivo, perché bisogna dare risposte concrete e solide al territorio e ai cittadini, in tempi rapidi”.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia