L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Invitalia gestisce la gara per conto del Ministero della cultura. Offerte entro il 7 ottobre 2022

Museo Nazionale Etrusco di Roma, gara da 390 mila euro per completare il restauro villa Poniatowski

2022-09-14

E’ online la gara del valore di oltre 390 mila euro per completare il restauro e la riqualificazione del fabbricato ex Concerie Riganti, all’interno delle aree di Villa Poniatowski, parte integrante del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia in Roma.

La procedura, che prevede l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria, progettazione esecutiva e coordinamento della sicurezza delle opere per il restauro e la riqualificazione architettonica, statica, impiantistica e funzionale dell'intero complesso, sarà gestita da Invitalia in qualità di Centrale di Committenza per conto del Ministero della Cultura.

Tra gli interventi oggetto di progettazione ci sono la nuova struttura di copertura della corte, del ballatoio elevatore interno alla cosiddetta Manica Lunga, l’ampliamento del corpo scala interno, l’accessibilità esterna; l’area ristorazione all’interno della Manica Lunga; il restauro della fontana del Valadier; l’impianto di climatizzazione delle sale delle Concerie e della Manica Lunga; gli impianti elettrico, di rilevazione fumi, antifurto e videosorveglianza oltre al progetto di prevenzione incendi.

I sopralluoghi potranno essere svolti prenotando l’appuntamento, entro il 15 settembre 2022, per i giorni 19-20-21 settembre 2022 esclusivamente attraverso la piattaforma telematica.

Per presentare le offerte c’è tempo fino al 7 ottobre 2022.

Tutti i dettagli sono disponibili su Invitalia Gare Telematiche

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia
 
 

Questo sito o gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.