L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Invitalia affida la gestione al ‘Polo Meccatronica Valley’
mineo visco
 

A Termini Imerese il più grande incubatore del Mezzogiorno

2021-06-24

Sorge in Sicilia, nell’area industriale di Termini Imerese, il più grande incubatore d’impresa del Sud Italia.

Realizzato nel 2015, l’incubatore è stato affidato da Invitalia, l’Agenzia nazionale per lo sviluppo al Polo Meccatronica Valley, una “Rete d’impresa” costituita da 31 aziende, di cui 12 start-up, e promossa dal Distretto produttivo Meccatronica della Sicilia.

A consegnare le chiavi della struttura al presidente del Polo, Antonello Mineo, è stato Gabriele Visco, responsabile per Invitalia dell’incubatore.

La struttura, pronta a partire, comprende oltre 4mila metri quadrati di superficie, di cui 3.260 mq coperti, distribuiti in tre corpi, 12 laboratori, spazi di co-working, uffici amministrativi e di rappresentanza.

All'interno del Polo si insedieranno anche cinque aziende del Nord Italia provenienti da Lombardia, Toscana e Trentino Alto Adige. 

Il progetto all'interno del Polo punta a sostenere l’ecosistema dell’imprenditorialità siciliana, con l’obiettivo di generare sviluppo economico e occupazione nelle filiere industriali innovative.

Sette le direttrici di sviluppo: Industria 4.0, Start up incubatore/acceleratore, Efficientamento energetico, Sos Covid, Smart cities, Laboratorio comune, Formazione.

"Sono convinto che Termini Imerese sia un'area destinata ad essere ancora punto di riferimento per l'economia industriale di questa regione. Rilanciare quell'area è una sfida che può portare ad una realtà diversa, per le start up ma anche per eventuali imprenditori stranieri che volessero decidere di investire in questa importante area metropolitana”  - ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, nel corso della cerimonia di consegna “simbolica” dell’incubatore a Palazzo d’Orleans.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia