L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Invitalia ha fatto il punto sulle politiche e gli strumenti per lo sviluppo del turismo nell'isola

Ischia, Arcuri alle imprese: "Bene aggregarsi per innalzare qualità"

2020-02-14

Si è svolto questa mattina il convegno dal titolo “Invitalia per Ischia. Politiche e strumenti per lo sviluppo del settore”, organizzato sull’isola dal comune di Forio

Nel corso dell’incontro, il professor Ernesto Somma, Responsabile Incentivi e Innovazione di Invitalia, ha illustrato le possibilità offerte dai Contratti di sviluppo anche per lo sviluppo del settore turistico e ha ricordato come “con questo strumento, l’opportunità di creare reti d’impresa sia non solo percorribile ma di grande aiuto per lo sviluppo. La Campania - ha aggiunto Somma - ha fatto largo uso e spesso con successo dei Contratti di Sviluppo” ed ha ricordato il modello virtuoso delle reti di imprese sostenute da Invitalia, come quella della Costa d’Amalfi che ha riunito 36 imprese operanti nel turismo. 

Concludendo la mattinata di condivisione di idee e strategie tra gli attori socio-economici dell’isola ed Invitalia, l’Amministratore delegato Domenico Arcuri ha ricordato che “l’Italia ha la più alta concentrazione dei siti Unesco al mondo. Eppure non è stata capace di valorizzare nostra bellezza: l’Italia è prima per bellezza ma sesta per produzione di Pil derivante da turismo. Ischia è un’eccellenza campana e del Sud e con gli strumenti che Invitalia gestisce può innalzare la sua offerta e le sue possibilità. Come? Innanzitutto incoraggiando le imprese ad aggregarsi per nono disperdere energie, ma per aggregarsi e per raggiungere qualità e dimensioni migliori. Invitalia - ha spiegato Arcuri - gestisce tutti incentivi per investire in modo virtuoso anche nel settore turistico ed è convinta che utilizzarli per aggregare, come accaduto per i 36 imprese in Costa d’Amalfi, sia un modo organico, illuminato, competitivo, innovativo e proficuo per farlo”

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia