L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Invitalia è Centrale di Committenza per il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo

Pompei, 2,5 milioni per il restauro della casa dei Vettii e della casa del Rosellino

2019-12-20

Realizzare i lavori di restauro di due domus dell’Area Archeologica di Pompei: l’antica Domus dei Vettii e la Casa detta di Rosellino. È quanto prevedono le due procedure di gara pubblicate da Invitalia, centrale di committenza per Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismoParco Archeologico di Pompei, per un valore complessivo di oltre 2,5 milioni di euro.

Quello per la casa dei Vettii è un appalto del valore di oltre 2 milioni di euro e prevede, oltre a rilevanti lavori di restauro, interventi sui sistemi di copertura che renderanno la Domus nuovamente fruibile. In particolare, sarà rimossa la copertura provvisoria esistente – realizzata dieci anni fa e mai oggetto di manutenzione – e ricostruita; sono inoltre previsti interventi di conservazione degli apparati parietali e pavimentali della domus e la messa a punto di un sistema di smaltimento delle acque meteoriche. Parallelamente agli interventi di restauro è prevista una campagna di indagini per la definizione dettagliata dei materiali presenti e del livello di degrado. Per presentare le offerte c’è tempo fino al 31 gennaio 2020.

Per quanto riguarda invece la casa del Rosellino, i lavori oggetto dell’appalto riguardano il consolidamento delle murature e delle fondazioni, la ricostruzione degli orizzontamenti in copertura e degli architravi e la sistemazione delle aree limitrofe a verde. Saranno inoltre realizzati il pergolato, la copertura di accesso al piano interrato e la scala di accesso pedonale. Infine, le tramezzature saranno dotate di una rete di protezione per la tenuta in casi di azioni sismiche. A lavori ultimati, l’edificio diventerà una struttura di supporto a università e istituti di ricerca impegnati in attività di studio nel sito archeologico di Pompei. Il valore dell’appalto è di 529,8 mila euro e la scadenza è fissata per il 30 gennaio 2020.

 

Tutti i dettagli sono disponibili sulla piattaforma gare e appalti di Invitalia


Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia