Rilanciamo le aree di crisi industriale

Murgia

Sono stati stanziati 40 milioni di euro
 

Incentivi agli investimenti innovativi in Basilicata

La Regione Basilicata ha destinato 21 milioni di euro al finanziamento di programmi di investimento nei settori manifatturiero, della produzione di energia elettrica e in specifiche attività del settore servizi. L’intervento interessa i Comuni di Ferrandina, Matera, Montescaglioso e Pisticci tutti in provincia di Matera.

L'Avviso è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 dicembre 2013.

Il termine per presentare le domande è scaduto il 4 aprile 2014.

L'elenco delle iniziative finanziate

Le imprese fruitrici delle agevolazioni si sono impegnate, nell'ambito del rispettivo fabbisogno di addetti, a procedere, dopo la verifica dei requisiti professionali, prioritariamente all’assunzione di:

a)  lavoratori espulsi da una unità produttiva lucana di “Imprese del Distretto”, a seguito di licenziamento collettivo intervenuto nel quinquennio antecedente la data di nuova assunzione;

b) lavoratori in forza ad una unità produttiva lucana di “Imprese del Distretto, che alla data di nuova assunzione risultino in CIG a zero ore da oltre 12 mesi.