LEGGE 181/89

La dotazione finanziaria è di 21,6 milioni di euro
 

Cosa c'è da sapere - Area di crisi A. Merloni

Data Avviso: 26 novembre 2020

Apertura sportello: 20 gennaio 2021 ore 12.00

Chiusura sportello: fino a esaurimento risorse

Dotazione finanziaria: 21.643.595 euro

Importo minimo investimenti ammissibili: 1 milione di euro; 1,2 milioni di euro nel caso di programmi presentati da Contratti di Rete (min. 400 mila euro per soggetto partecipante alla rete).

 

Aree agevolate

REGIONE MARCHE
Acquacanina – Arcevia – Barchi – Belforte del Chienti - Belvedere Ostrense – Bolognola – Caldarola – Camerino – Camporotondo di Fiastrone – Castelbellino – Castelleone di Suasa – Castelplanio – Castelraimondo – Castelsantangelo sul Nera – Cerreto d’Esi – Cessapalombo – Cupramontana – Esanatoglia – Fabriano – Fiastra – Fiordimonte – Fiuminata – Fratte Rosa – Frontone – Gagliole – GengaJesi – Maiolati Spontini – Matelica – Mergo – Mondavio – Monsano – Monte Cavallo – Monte Roberto – Morro d’Alba – Muccia – Orciano di Pesaro – Pergola – Pieve Torina – Pievebovigliana – Pioraco – Poggio San Marcello – Poggio San Vicino – Rosora – San Costanzo – San Lorenzo in Campo – San Marcello – San Paolo di JesiSassoferrato – Sefro – Serra San Quirico – Serra Sant’Abbondio – Serrapetrona – Serravalle di Chienti – Ussita – Visso.

 

REGIONE UMBRIA
Assisi – Bastia Umbra – Bevagna – Campello sul Clitunno – Costacciaro – Foligno - Fossato di Vico – Gualdo Tadino – Gubbio – Nocera Umbra – Scheggia e Pascelupo – Sigillo – Spello – SpoletoTrevi – Valfabbrica – Valtopina.

 

NOTA: i Comuni evidenziati in grassetto sono quelli ricadenti nelle aree ex art. 107, paragrafo 3, lettera c), del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE), individuate nella Carta degli aiuti di Stato a finalità regionale 2014-2020, approvata dalla Commissione europea con decisione del 16 settembre 2014 (SA 38930), come modificata per il periodo 2017-2020 dalla Commissione europea con decisione del 23 settembre 2016 (SA 46199).

 

Contatti


Per altri dettagli
Circolare 16 gennaio 2020 n.10088

 

< TORNA INDIETRO