Incentivi imprese turistiche - IFIT

Modulistica

 

Modulo di domanda – Fac-simile
(il fac-simile non va utilizzato per la presentazione della domanda)

Scarica la lista dei documenti necessari

 

Documenti obbligatori per la presentazione della domanda

 

NOTA BENE:

Gli allegati obbligatori devono essere firmati digitalmente da parte del legale rappresentante ad eccezione dell’asseverazione che sarà firmata dal tecnico abilitato iscritto al relativo albo professionale.

Se la domanda viene compilata da un soggetto diverso dal legale rappresentante, è obbligatorio allegare alla domanda la delega per la compilazione firmata dal legale rappresentante (cfr pag. 2 punto 15 sezione documenti non obbligatori).

Nel caso in cui l’agevolazione richiesta sia superiore a 150.000 euro, il legale rappresentante dovrà compilare e sottoscrivere gli allegati DSAN Antimafia mod. A e mod. C (cfr pag. 2 sezione Compila la DSAN Antimafia) da presentare al momento di ammissione al contributo.

Nella “Scheda progetto”, al paragrafo “5. Sintesi economica del programma degli interventi”, l’utente deve indicare, per ciascun intervento:

  • nella colonna “Totale Complessivo del programma degli interventi (IVA esclusa) €/00” l’importo totale delle spese previste per la realizzazione del programma degli investimenti. Tale importo rappresenta il costo complessivo dell’investimento previsto, articolato per ciascun singolo intervento;
  • nella colonna “Totale Importo richiesto alle agevolazioni (IVA esclusa) €/00” l’importo totale delle agevolazioni richieste a valere sull’Avviso (contributo a fondo perduto e/o credito di imposta)

Nella “Scheda progetto”, al paragrafo “6. Dettagli per linea di intervento”, l’utente deve indicare, per ogni intervento e per ogni voce di spesa imputata:

  • nella colonna “Totale Complessivo dell’intervento (IVA esclusa) €/00” l’importo totale di ciascuna tipologia di spesa imputata. Tale importo rappresenta il costo complessivo dell’investimento, articolato per ciascun singolo intervento, e per ciascuna voce di spesa imputata.
  • nella colonna “Totale Importo richiesto alle agevolazioni (IVA esclusa) €/00” l’importo totale delle agevolazioni richieste a valere sull’Avviso (contributo a fondo perduto e/o credito di imposta)

 

Documenti non obbligatori al momento della presentazione della domanda (da inviare successivamente, solo se previsti)

  • Regolarità contributiva – DURC
  • Atto di proprietà dell’immobile o altro titolo giuridico
  • Contratto di gestione dell’attività ricettiva o di servizio turistico
  • Relazione tecnica ed elaborati grafici del progetto
  • Estremi dei titoli abilitativi e autorizzazioni (DIA, SCIA, CILA o CILAS)
  • Permesso a costruire
  • Nulla osta paesaggistico
  • Certificazione di compatibilità e rispetto delle prescrizioni del principio DNSH (non arrecare un danno significativo) - solo per i progetti conclusi
  • Attestato di prestazione energetica relativo agli interventi di efficienza energetica
  • Asseverazione requisiti tecnici – cd. Ecobonus – relativa agli interventi di efficienza energetica
  • Relazione tecnica depositata/provvedimento regionale equivalente relativa agli interventi di efficienza energetica
  • Certificazione di guadagno energetico dei servizi ricettivi e dei servizi, relativa agli interventi di efficienza energetica
  • Certificazione del fornitore delle valvole termostatiche a bassa inerzia termica relativa agli interventi di efficienza energetica
  • Delega per la compilazione della domanda

 

Compila la DSAN antimafia

Ai sensi dell’articolo 7, comma 2, dell’Avviso del Ministro del Turismo ai sensi dell’articolo 1, comma 9, del Decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, del 23 dicembre 2021, per poter acquisire la documentazione antimafia di cui all’articolo 96 del Decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, nel caso in cui l’agevolazione richiesta sia superiore a 150.000 euro, il legale rappresentante del soggetto proponente dovrà compilare e sottoscrivere gli allegati DSAN Antimafia mod. A e mod. C. Le indicazioni per la corretta compilazione della DSAN antimafia sono contenute nello Schema controlli antimafia familiari conviventi.