L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Per partecipare è necessario essere iscritti al Sistema Dinamico di Acquisizione della PA per la fornitura di prodotti e servizi per l’informatica e le telecomunicazioni

Ministero Interno, presto la gara per fornitura attrezzature utili a migliorare gli standard dei controlli alle frontiere

2021-07-28

Un appalto specifico, del valore stimato di circa 2,9 milioni di euro, per affidare la fornitura di attrezzature tecnico-scientifiche utili a migliorare gli standard dei controlli alle frontiere e a contrastare le sempre più insidiose e sofisticate metodologie di falso documentale (Passport reader, apparati di ispezione ottica e comparatori spettrali).

È quanto prevede la procedura di gara che Invitalia pubblicherà entro la fine di settembre 2021, in qualità di Centrale di Committenza per il Ministero dell’Interno - Dipartimento della pubblica sicurezza direzione centrale dell’immigrazione e della polizia delle frontiere.

Suddivisa in 3 lotti, la gara prevede l’affidamento della fornitura, su tutto il territorio nazionale, di lenti di ingrandimento portabili, microstereoscopi corredati di postazioni grafiche e videocomparatori spettrali. 

Gli operatori economici interessati a partecipare all’appalto dovranno essere iscritti nel Sistema Dinamico di Acquisizione della Pubblica Amministrazione per la fornitura di prodotti e servizi per l’informatica e le telecomunicazioni (SDAPA ICT), raggiungibile attraverso i seguenti siti: 

  1. consip.it
  2. acquistinretepa.it
  3. mef.gov.it 

Accedendo alla categoria merceologica “Apparecchiature di Stampa e Copia” nei Prodotti e Servizi “base”, l’operatore economico troverà le seguenti schede: 

  • Apparecchi di prova e controllo documentale
  • Componenti per apparecchi di prova e controllo documentale
  • Taratura per Apparecchi di prova e controllo documentale

 

Per ulteriori dettagli >>

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia