L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie E Comunicati Stampa

Archivio Notizie

Lo ha detto il Commissario all'emergenza in un'intervista su Avvenire

Arcuri: "Serve una riforma per gestire le emergenze"

2020-06-19

"Penso serva una riflessione che disciplini, in modo stabile, come ci si comporta nei casi di emergenza, quando l'ansia del tempo che non c'è rischia di prevalere su tutto".

Ad affermarlo e' il Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, in un'intervista ad Avvenire.

"Certo, ogni emergenza e' unica - ha osservato Arcuri - ma una riflessione di sistema servirebbe a porre le basi per muoversi più rapidamente e superare le questioni che a ogni crisi si affacciano in sottofondo: la tenuta delle garanzie costituzionali, la trasparenza nelle scelte, il rapporto tra politici e tecnici".   

Per il Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19: "Contrapporre il ruolo del Governo a quello delle Regioni è sbagliato. E' necessario definire con più precisione ruoli e funzioni. Servirebbe un punto di equilibrio tra il fondamentale ruolo di coordinamento del governo dello Stato centrale e l'azione insostituibile, sul campo, di Regioni e Comuni".

Leggi l'intervista


Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia