L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

NOTIZIE E COMUNICATI STAMPA

Archivio notizie

L’AD di Invitalia ha incontrato a Crotone i rappresentanti delle istituzioni locali

Al via il CIS Calabria Nord, Arcuri: “Valutiamo progetti strategici e cantierabili nel breve periodo”

2019-09-11

È entrato nel vivo il contratto istituzionale di sviluppo "Calabria Nord", che punta ad accelerare la realizzazione di progetti strategici nelle province di Catanzaro, Cosenza e Crotone.

L'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, ha incontrato l’11 settembre 2019, nella prefettura di Crotone, il presidente della provincia, i sindaci dei comuni limitrofi e i rappresentanti delle categorie produttive e sociali.

Durante l’incontro, promosso dal viceprefetto Sergio Mazzia, Arcuri ha illustrato le possibilità di crescita offerte dal contratto istituzionale di sviluppo (CIS), nonché le possibilità e le modalità per accedervi.

“In qualità di soggetto attuatore dei Cis – ha spiegato l’amministratore delegato - Invitalia raccoglierà e valuterà le proposte di intervento. Se avranno tutti i requisiti, saranno inserite nel gruppo di proposte finanziabili a valere sul CIS Calabria Nord. I progetti presentati dovranno rispondere a determinate caratteristiche e, in particolare, dovranno essere: strategici, cioè collegati allo sviluppo possibile del territorio, cantierabili nel breve periodo e addizionali, che significa non finanziati da altri fondi. Negli ultimi mesi – ha aggiunto Arcuri - grazie al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, lo strumento del CIS, già utilizzato in Molise, nella Capitanata, in Basilicata e nella provincia di Cagliari, ha inaugurato un percorso assolutamente innovativo, opposto a quello usato nel Sud negli ultimi cinquanta anni: saranno gli attori istituzionali locali a scegliere i progetti strategici per lo sviluppo del crotonese e, solo dopo averli ricevuti e valutati, sarà stanziata la dotazione finanziaria".

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia