Società trasparente

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Sovvenzioni, Contributi, Sussidi, vantaggi economici

Nel rispetto di quanto previsto dal D.L. 22-6-2012 n. 83, Art. 18 “Amministrazione aperta”, in tema di trasparenza nella Pubblica Amministrazione, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.A. pubblica nelle modalità e nei termini indicati nella disposizione citata i provvedimenti inerenti “la concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l'attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all'articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati”.

SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, VANTAGGI ECONOMICI

Strumento agevolativo Descrizione Dati
Autoimpiego
Funzione Incentivi e Innovazione
Gli incentivi per l'Autoimpiego (D.Lgs. 185/2000 Tit. II) finanziano l'avvio di piccole attività imprenditoriali da parte di disoccupati o persone in cerca di prima occupazione.
Responsabile del procedimento: Marco Antinori
Per maggiori informazioni: Autoimpiego
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Autoimprenditorialità
Funzione Incentivi e Innovazione
L'Autoimprenditorialità (D.Lgs. 185/2000 Tit. I) finanzia l'avvio di nuove imprese e la crescita di piccole imprese organizzate in forma societaria, facenti capo per la maggioranza a giovani tra i 18 e i 35 anni o a donne di qualsiasi età.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni: Autoimprenditorialità
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Brevetti
Funzione Incentivi e Innovazione
Il Programma "Brevetti+" sostiene l'innovazione del sistema imprenditoriale attraverso: Premi per la brevettazione (per incrementare il numero di domande di brevetto nazionale e l'estensione di brevetti nazionali all'estero) e Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti Per potenziare la capacità competitiva delle imprese attraverso la valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni: Incentivi per la brevettazione e la valorizzazione economica dei brevetti
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Conciliazioni Paritetiche
Funzione Programmazione Comunitaria
Iniziative a vantaggio di consumatori di cui all'articolo 148, comma 1 L. 23/12/2000 n. 388 e articolo 3 DM 21 3 2013 "Attività per la diffusione ed il potenziamento degli strumenti di composizione extragiudiziale delle controversie in materie di consumi con riferimento alle procedure di conciliazioni bilaterali" consulta i dati
aggiornati al 31/12/2014
Contratti di Sviluppo
Funzione Incentivi e Innovazione
Il Contratto di Sviluppo finanzia rilevanti programmi di sviluppo nel settore industriale, turistico oppure per la tutela ambientale proposti da imprese italiane ed estere.
Responsabile del procedimento: Dante Amati
Per maggiori informazioni: Contratto di sviluppo
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Fertilità
Funzione Incentivi e Innovazione
Il programma Fertilità finanzia imprese sociali promosse da organizzazioni no-profit quali consorzi e cooperative sociali, ONG, associazioni, organizzazioni di volontariato, fondazioni, enti ecclesiastici ed analoghi organismi comunitari.
Responsabile del procedimento: Marco Antinori
Per maggiori informazioni:  Programma Fertilità
consulta i dati aggiornati al 01/11/2016
Fondo Rete Incubatori
Funzione Incentivi e Innovazione
Fondo Rete Incubatori è l'incentivo destinato alle micro e piccole imprese già insediate o che vogliono insediarsi negli incubatori della rete Invitalia . Finanzia programmi di investimento nel settore manifatturiero, in alcuni comparti del settore servizi e nel settore della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni:  Fondo Rete Incubatori
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Investimenti Innovativi Regione Basilicata
Funzione Incentivi e Innovazione
Gli incentivi previsti dal Decreto MISE 18.10.2013 finanziano programmi di investimento nei settori manifatturiero, della produzione di energia elettrica e in specifiche attività del settore servizi nei Comuni di Ferrandina, Matera, Montescaglioso e Pisticci tutti in provincia di Matera. Il termine per presentare le domande è scaduto il 4 aprile 2014. consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Nuove Imprese a Tasso Zero
Funzione Incentivi e Innovazione
Nuove Imprese a tasso zero (D.M. 8 LUGLIO 2015 N. 140) è volto a sostenere nuova imprenditorialità, in tutto il territorio nazionale, attraverso la creazione di micro e piccole imprese competitive, a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni: Nuove Imprese a Tasso zero
consulta i dati
aggiornati al 01/02/2016
Rilancio aree industriali
Funzione Incentivi e Innovazione
Gli incentivi previsti dalla L. 181/89 sostengono l'incremento e la stabilizzazione dell'occupazione nelle aree di crisi industriale attraverso la creazione o lo sviluppo di nuove unità produttive.
Responsabile del procedimento: Paolo Massimi
Per maggiori informazioni: Rilancio aree industriali
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Smart&Start
Funzione Incentivi e Innovazione
Smart&Start è l'incentivo, istituito con il Decreto MISE del 6 marzo 2013, per finanziare progetti imprenditoriali a carattere fortemente innovativo, promossi da nuove imprese.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni: Smart&Start
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016
Smart&Start Italia
Funzione Incentivi e Innovazione
Smart&Start Italia è l'incentivo, istituito con il Decreto MISE 24 settembre 2014, che finanzia la nascita e la crescita di startup innovative ad alto contenuto tecnologico, per lo sviluppo dell'economia digitale e la valorizzazione dei risultati della ricerca.
Responsabile del procedimento: Andrea Miccio
Per maggiori informazioni: Smart&Start Italia
consulta i dati
aggiornati al 01/11/2016

I dati sono aggiornati mensilmente.

Alert
I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente del riuso dei dati pubblici (Direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.