L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Responsabilità sociale

Un Laboratorio e un Master per ricerca e formazione nel Mezzogiorno

Invitalia e LUISS per lo sviluppo del Mezzogiorno

2017-03-14

Giovedì 16 marzo, alle ore 14:30 presso Villa Blanc, la nuova sede della LUISS Business School a Roma, verrà presentato il progetto Luiss - Invitalia, nato per sviluppare la ricerca e la formazione sui temi del Mezzogiorno.

Il progetto in collaborazione con il Dipartimento di Economia e Finanza dell’Ateneo e la LUISS School of Government, prevede due iniziative parallele: un Laboratorio LUISS sul Mezzogiorno - l’Osservatorio su Innovazione, Impresa e Sviluppo - e un Master di II livello in Economia e Politiche dello Sviluppo.

L’obiettivo è quello di alimentare il dibattito sul Meridione e contribuire ad individuare soluzioni in grado di rivitalizzare il sistema produttivo locale e aumentare l’occupazione nelle aree del Sud, che dopo la crisi del 2008-2013, stentano ancora a recuperare i livelli pre-recessione.

 Il progetto nasce dalla consapevolezza che lo sviluppo economico non può prescindere dallo sviluppo del capitale intellettuale del Paese ed è una delle azioni intraprese da Invitalia nell’ambito del proprio impegno per la responsabilità sociale.

 All’evento di presentazione parteciperanno: il Rettore della LUISS, Paola Severino; la Presidente dell’Ateneo, Emma Marcegaglia; gli economisti Jean-Paul Fitoussi e Daniel Gros; il professor Romano Prodi; il giurista Giuliano Amato; il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda; il Ministro per il Mezzogiorno Claudio De Vincenti; il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia e l’Ad di Invitalia, Domenico Arcuri, insieme ad altri rappresentanti delle istituzioni e dell’economia italiana.