L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Risultati Mumex

Mumex

Polo museale

Melfi-Venosa

Musei - Aree archeologiche

Museo Archeologico Nazionale del Melfese "Massimo Pallottino"; Museo Archeologico Nazionale di Venosa; Area archeologica di Venosa.

Interventi progettati

16

Valore interventi progettati

4 milioni di euro

Valore cantieri avviati

1,37 milioni di euro

Descrizione interventi

La grande cisterna del Castello normanno-svevo, che ospita il Museo di Melfi, verrà recuperata: sarà nuovamente riempita d’acqua e un sistema di passerelle trasparenti e d’illuminazione guiderà il visitatore – anche attraverso rappresentazioni multimediali – in tutto lo spazio sotterraneo. La Torre di Marcangione sarà dotata di un nuovo spazio espositivo permanente in cui saranno installati pannelli e attrezzature multimediali. L’adeguamento strutturale dell’edificio del Museo di Venosa, la creazione di un punto di accoglienza e, soprattutto, l’allestimento di spazi espositivi contribuiranno a valorizzare e migliorare gli standard di offerta del Museo. Elaborazioni grafiche, sistemi e ricostruzioni multimediali integreranno un percorso museale che verrà realizzato per offrire al pubblico un’esperienza di visita più ricca e approfondita. La realizzazione di specifiche strutture di copertura consentirà di tutelare i mosaici dell’area archeologica di Venosa.

al 01/07/2017