L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Sviluppo e coesione territoriale

Seleziona un argomento:

Ricerca storie per argomento
 
Quattro linee di attività per accelerare la realizzazione delle opere

Grandi Progetti: rafforziamo il processo di attuazione

2015-07-13

L’Autorità di Gestione del Programma Operativo Nazionale “Governance e Assistenza Tecnica 2007 – 2013” (AdG PON GAT) ha affidato ad Invitalia la realizzazione di un intervento denominato “Supporto al processo di attuazione dei Grandi Progetti nell’ambito della programmazione comunitaria 2007 – 2013”, di cui l’Agenzia è soggetto beneficiario ed attuatore.

Il progetto, partito nel 2012 e attivo fino a tutto il 2015, si articola su quattro linee di attività che contribuiscono, nel loro insieme, all’obiettivo di rafforzare il processo di attuazione dei Grandi Progetti comunitari (investimenti superiori ai 50 milioni di euro cofinanziati con Fondi comunitari), attraverso il supporto alle attività tecnico istituzionali funzionali alla notifica e/o all’adeguamento/miglioramento delle proposte di Grandi Progetti (Linea 1 e Linea 2); il monitoraggio dello stato di attuazione dei Grandi Progetti e dei risultati raggiunti (Linea 3); il rafforzamento delle capacità e delle competenze delle strutture amministrative e tecniche impegnate nelle varie fasi di programmazione e attuazione dei Grandi Progetti, anche con riferimento alla candidatura di nuovi Grandi Progetti a valere sul ciclo di programmazione 2014 – 2020 (Linea 4).

Con il progetto è stato possibile affiancare la Task Force Campania del Dipartimento per lo Sviluppo e Coesione Economica (DPS) nella sua opera di supporto alla Regione Campania finalizzata all’accelerazione degli iter di approvazione di importanti Grandi Progetti promossi dall’Amministrazione regionale e caratterizzati da forti criticità presenti all’interno dei relativi dossier di candidatura.

Il supporto ha avuto in particolare ad oggetto il rafforzamento delle Analisi Costi Benefici poste a base della valutazione di sostenibilità degli investimenti previsti dai singoli Grandi Progetti e ha riguardato 8 grandi progetti per un valore complessivo pari a circa 830 milioni di euro, tra cui, ad esempio, interventi relativi al risanamento ambientale dei Regi Lagni, il Centro Storico di Napoli – Unesco, la riqualificazione del Litorale Domizio e quella dei Laghi dei Campi Flegrei, il ripascimento del Golfo di Salerno.

Inoltre, è stata progettata e sviluppata una piattaforma di monitoraggio dei Grandi Progetti finalizzata a garantire la disponibilità di dati e informazioni aggiornate sullo stato di avanzamento fisico e finanziario per l’universo dei Grandi Progetti che interessano le Regioni dell’Obiettivo Convergenza, la Basilicata e la Sardegna e a raccogliere in un unico portale tutte le informazioni di interesse per il cittadino relative a ciascun Grande Progetto. La piattaforma andrà on line nel corso del 2015.

Infine, attraverso il progetto sarà curata la versione italiana della nuova guida all’Analisi Costi Benefici pubblicata dalla Commissione Europea.


Per saperne di più
www.grandiprogetti.invitalia.it