Concorso di idee Citta Vecchia di Taranto

#OpenTaranto

 

Un concorso di idee di respiro internazionale per rilanciare la Città Vecchia di Taranto: un’iniziativa promossa e sostenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Puglia e Comune di Taranto e attuata da Invitalia nell’ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’area di Taranto.

Il bando di concorso, chiuso il 16 novembre 2016, punta alla realizzazione di una strategia di sviluppo e alla definizione di un piano di interventi traducibili in progetti concreti e realizzabili per la Città Vecchia di Taranto, in grado di:

  • favorire la riqualificazione urbana e ambientale
  • sostenere la rigenerazione sociale
  • creare un attrattore culturale regionale e nazionale
  • individuare un programma di interventi prioritari in chiave di ‘‘innovazione e accessibilità’

Destinatari del'iniziativa le persone fisiche o giuridiche, di nazionalità italiana o straniera, organizzate in gruppi di lavoro multidisciplinari, guidati da architetti o ingegneri, con all'interno almeno un professionista esperto sui temi della rigenerazione urbana e dello sviluppo locale.

Delle 46 candidature pervenute e, come previsto dalle regole del Concorso, solo 20 gruppi sono stati invitati ad elaborare ulteriormente le loro proposte per la riqualificazione della Città Vecchia. All'interno sono oltre 500 i soggetti coinvolti a vario titolo nei progetti, tra studi, società, consulenti e giovani professionisti. Grande partecipazione anche di soggetti internazionali presenti nel 75% dei 20 gruppi ammessi.

Una Commissione costituita da componenti con un elevato profilo tecnico-scientifico ed istituzionale ha valutato gli elaborati proposti, decretando i vincitori che si aggiudicano un montepremi di 115.000 euro (60.000 al primo classificato, 30.000 al secondo e 15.000 al terzo).

I vincitori

Tutti i dettagli sull’iniziativa www.opentaranto.invitalia.it

Scarica la brochure