L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie

Archivio notizie rilancio Bagnoli

Seleziona un argomento:

Ricerca notizie rilancio Bagnoli
 
Un Sito di Interesse Nazionale (SIN) è un’area contaminata estesa, classificata come pericolosa dallo Stato Italiano

Glossario/4 - Sito di Interesse Nazionale

2016-03-04

Un Sito di Interesse Nazionale (SIN) è un’area  contaminata estesa, classificata come pericolosa dallo Stato Italiano, che deve pertanto essere sottoposta ad interventi di bonifica del suolo, del sottosuolo e/o delle acque superficiali e sotterranee per evitare danni ambientali e sanitari.

I Siti di Interesse Nazionale (art. 252 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.) vengono individuati in relazione alle caratteristiche del sito, alle quantità e pericolosità degli inquinanti presenti, al rilievo dell’impatto sull'ambiente circostante in termini di rischio sanitario ed ecologico, nonché di pregiudizio per i beni culturali ed ambientali.

Il Sito di Interesse Nazionale “Napoli Bagnoli–Coroglio” è stato individuato dalla Legge n. 388/2000 e perimetrato con il Decreto Ministeriale del 31 agosto 2001.

Con il successivo Decreto Ministeriale dell'8 agosto 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 195 del 23 agosto 2014, il perimetro è stato ridefinito, ai sensi dell’articolo 36 - bis, comma 4 del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito con legge 7 agosto 2012, n.134.

Di seguito la cartografia dell’attuale area del Sito di Interesse Nazionale “Napoli Bagnoli–Coroglio”.

Leggi le altre voci di Glossario:

Caratterizzazione

Colmata

Barriera idraulica