Rilanciamo le aree di crisi industriale
Rieti

L’obiettivo è ricollocare gli addetti che hanno perso il lavoro
 

Politiche attive del lavoro

2015-05-19

Le politiche attive per il lavoro intendono favorire la “rioccupazione” della forza lavoro e rendere l’area più appetibile per i nuovi investimenti.

La Regione Lazio ha stanziato 1 milione di euro per sostenere la formazione dei lavoratori, migliorare e sviluppare la competitività delle imprese, favorire lo sviluppo territoriale e aumentare i livelli occupazionali (avviso del 10 novembre 2014).

La rioccupazione dei disoccupati o iscritti alle liste di mobilità residenti nei Comuni dell’Area di Crisi o che hanno perso il posto di lavoro per riduzione del personale da parte di unità produttive locali è inoltre favorita da: