Rilanciamo le aree di crisi industriale
Piombino

Sono disponibili 53,4 milioni di euro
 

Il Progetto di riconversione e riqualificazione industriale

2017-03-23

Il Progetto di riconversione e riqualificazione industriale (PRRI) dell’area di crisi di Piombino, elaborato da Invitalia a partire dai fabbisogni e dalle potenzialità del territorio, ha come obiettivi:

  • il rafforzamento del tessuto produttivo esistente e sua diversificazione in settori alternativi a quelli dell’indotto siderurgico
  • il potenziamento produttivo della logistica connessa alle attività portuali, anche riconducibili all’ambito dello smantellamento, manutenzione e refitting navale
  • il ricollocamento lavorativo del personale appartenente ad un specifico bacino di riferimento


Le agevolazioni:

Sono disponibili complessivamente 53,4 milioni di euro.

Con la Circolare Ministeriale del 12 ottobre 2015 è stato emanato l’Avviso per la presentazione delle domande a valere sulla Legge 181/89 per l’area di Piombino.

Lo sportello è stato aperto dalle ore 12.00 del 12 gennaio 2016 alle ore 12.00 dell’11 febbraio 2016.

Consulta la graduatoria

Leggi la guida alle agevolazioni

Guarda il webinar di approfondimento su gli incentivi nazionali e regionali

 

Altri incentivi

Ulteriori agevolazioni sono disponibili a supporto del sistema imprenditoriale:

 

Dove

I comuni che beneficiano delle agevolazioni sono: Piombino, Campiglia Marittima, San Vincenzo e Suvereto.

 

Aree produttive  immediatamente disponibili

Piombino

  • lotti  edificabili (area di Montegemoli) per 53.543 mq, di cui 26.890 inseriti in procedura fallimentare
  • immobile (ex ONE COMM): lotto di complessivi 8.548 mq, superfice coperta (su due piani) di 3.020 mq
  • lotto in zona IR di 5.000 mq destinata alla costruzione di un impianto di distribuzione carburante


Campiglia Marittima

  • lotti edificabili (area Campo alla Croce)  per 99.571 mq, di cui 13.704 interessati da pericolosità idraulica (L.R. 21/12) ma utilizzabili come piazzali di servizio delle attività.


San Vincenzo

  • due lotti entrambi di 4.469 mq ( per complessivi 8.938 mq) presso la Zona artigianale.

 

Contatti

Comune di Piombino
Tel. 0565.63469

Comune di Campiglia Marittima
Tel. 0565.839111

Comune di San Vincenzo
Tel. 0565.707235

 

Networking con il sistema locale del credito

Le banche operanti nell’area di crisi, aderenti Protocollo di Intesa "Competitività" sottoscritto con la Regione Toscana, applicano alle imprese fruitrici delle agevolazioni le migliori condizioni creditizie possibili nell’ambito della propria autonomia gestionale e discrezionale.

Leggi qui l’elenco delle banche che hanno aderito al  Progetto

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Info-point del Comune di Piombino