Rilanciamo le aree di crisi industriale
Livorno

Sono disponibili 20 milioni di euro
 

Incentivi agli investimenti produttivi

2017-11-10

Il Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (PRRI) dell'area di crisi di Livorno individua diversi incentivi a sostegno degli investimenti produttivi e della ricerca.

Sono disponibili complessivamente 20 milioni di euro, di cui 10 stanziati dal Governo (incentivi della L. 181/89) e 10 dalla Regione Toscana.

INCENTIVI

SOGGETTO GESTORE

Legge 181/89 - promuove iniziative imprenditoriali, costituite da programma di investimento ed occupazionale, realizzate da società di capitale, anche cooperative, di piccola, media e grande dimensione (PMI e GI) tramite concessione di contributo in conto impianti e finanziamento agevolato. 
Con Circolare del 4 novembre 2016, è stato emanato l’Avviso Legge 181/89 per l’area di Livorno, con una dotazione di 10 milioni di euro.

Alla scadenza dell’Avviso, il 7 aprile 2017, sono state presentate ad Invitalia 12 domande per complessivi 81,5 milioni di euro di investimenti, 157 nuovi posti di lavoro ed una richiesta di agevolazioni pari a 53,8 milioni di euro.

Leggi il report completo

Graduatoria di ammissione alla fase istruttoria

Invitalia

Protocolli di insediamento - promuove Investimenti di rilevanza strategica regionale:

  • investimenti in nuove unità locali o in unità esistenti;
  • creazione o ammodernamento di infrastrutture di ricerca private, anche in forma congiunta con organismi di ricerca (ai sensi dell'art.26 del Reg. UE n. 651/2014)
  • programmi di reindustrializzazione in aree di crisi complessa
  • investimenti di imprese con sede legale in Toscana, la cui base sociale è costituita per almeno il 70% da ex dipendenti di aziende in crisi che hanno usufruito dell’incentivo all’autoimprenditorialità (anticipo del trattamento di integrazione salariale ex L. 223/91 e L.  102/09) nonché di incentivi regionali per la creazione di impresa ex  L.R. 35/2000 o relativi a programmi operativi regionali cofinanziati dai fondi strutturali.

L’intervento è rivolto anche alle imprese del turismo.

Per saperne di più  

Regione Toscana/ Sviluppo Toscana S.p.A.

 

Altre agevolazioni a sostegno del sistema imprenditoriale:

Nazionali

Regionali