L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Storie

Archivio

Seleziona un argomento:

Ricerca storie per argomento
 
Busforfun offre servizi di transfer per grandi eventi, parchi e concerti

Il bus che parte dal web e ti porta dalle star

2017-06-08

Grandi eventi, gare sportive, concerti, fiere e parchi divertimenti: sono le destinazioni che si possono raggiungere comodamente in autobus, acquistando un biglietto su Busforfun, portale di e-commerce ma anche startup innovativa, fondata nel 2015 da Luca Campanile e Davide Buscato, due ingegneri veneziani over 45, ex dipendenti di un’azienda di trasporti.

I due soci e fondatori di questa mobility company, con sede operativa a Lecce, hanno individuato una nicchia di mercato con enormi potenzialità: poche le offerte di transfer per gli eventi, scarsa l’integrazione fra organizzatori di eventi e gestori dei trasporti e obsoleti i metodi di pagamento.

Busforfun risponde a questi bisogni, offrendo la possibilità di acquistare solo il biglietto per l’autobus oppure integrare con il biglietto d'ingresso all'evento, partita o concerto che sia. Il pagamento si effettua online da PC o smartphone, con carte di credito o altri sistemi tipo Paypal. Poi basta stampare il voucher e presentarlo all'autista del bus.

Ad oggi sono disponibili collegamenti con oltre 250 località diffuse in Italia, Austria, Slovenia e Croazia.

Busforfun ha ottenuto 295mila euro da Invitalia grazie Smart&Start e si è di recente aggiudicata il Netcomm Award 2017 per la categoria “viaggi e tempo libero”.

 

 

Intervista a Luca Campanile Busforfun
Intervista a Luca Campanile Busforfun
2017-06-08