L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Seleziona un argomento:

Ricerca storie per argomento
 
Nasce il misuratore di performance per nuotatori, progettato da un team... di nuotatori

Con Xmetrics l'hi-tech si tuffa in piscina

2016-11-23

Un nuotatore è abituato ad allenarsi facendo avanti e indietro in una vasca, senza sapere cosa sta facendo e come. Anche le grida del suo allenatore spesso sono incomprensibili, se pronunciate dall'altro lato della vasca. Ma l'obiettivo è sempre lo stesso: migliorare.

Partendo da questi presupposti, Andrea Rinaldo, nuotatore professionista e laureato in ingegneria delle telecomunicazioni, matura un'idea: quella di un dispositivo (activity tracker) da posizionare sul retro del cranio che, grazie a dei feedback audio forniti durante l'allenamento, può migliorare le prestazioni del nuotatore in vasca, fornendo un'analisi dei suoi parametri fisici e medici.

Inoltre i dati raccolti vanno a confluire in database, che consente di mappare le metodologie di allenamento di tutti i nuotatori che usano il misuratore e incrementare una banca dati a livello mondiale.

L'idea iniziale di Andrea viene sviluppata insieme agli altri soci fondatori di Xmetrics, anch'essi nuotatori e ingegneri: Davide Macagnano, Emanuele Vazzoler, Stefano Perego e Francesco Quartuccio.

Xmetrics ha ricevuto un finanziamento di 600.000 euro grazie a Smart&Start Italia

 

 

Intervista Francesco Quartuccio Xmetrics
Intervista Francesco Quartuccio Xmetrics
2016-11-23