L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Sessione informativa rivolta a coloro che in questi mesi hanno richiesto e ottenuto dal Governo italiano lo StartUp VISA

Italia Startup VISA, l’iniziativa di Invitalia e MISE per gli stranieri che vogliono fare startup in Italia

2016-09-14

È iniziata oggi con il primo webinar, la sessione informativa rivolta a coloro che in questi mesi hanno richiesto e ottenuto dal Governo italiano lo StartUp VISA.

Il mini-ciclo di tre appuntamenti, organizzato dal Mise con Invitalia, ha l’obiettivo di informare i cittadini stranieri che vogliono fare startup in Italia su tutte le policy a loro disposizione, con approfondimenti sulla legislazione italiana a favore delle startup e consigli su come accedere ai programmi di finanziamento pubblici. Ma l’intento è anche quello di attivare per queste persone un canale privilegiato per mettersi in contatto con l’ecosistema italiano dei Venture Capitalis, degli Acceleratori e dei Business Angels.

Al momento sono più di 80 i cittadini detentori di uno StartUp VISA e provengono da 29 paesi diversi e da tutti i continenti. Quello più rappresentato rimane la Russia, seguita dagli Stati Uniti e Cina.

I candidati sono prevalentemente uomini, in grande maggioranza laureati con una significativa presenza di dottori di ricerca e la loro età media è di circa 35 anni.

La meta preferita, per fare startup in Italia è la Lombardia, 34 visa holder si sono stabiliti in questa regione, di cui 21 nella sola provincia di Milano.

I prossimi due webinar sono in programma il 19 e il 27 di settembre.

Scopri cos’è l’Italia Startup VISA

Guarda le slide "The italian legislation for innovative startups"

Guarda le slide "Incentives for innovative startups"

Guarda le slide "SME opportunities in Horizon 2020"

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia