L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Sono state complessivamente richieste agevolazioni per oltre 15 milioni di euro

Abruzzo, 130 domande arrivate nelle prime 24 ore di avvio degli incentivi

2016-06-10

Sono già 130 le domande inviate digitalmente a Invitalia nelle prime 24 ore di apertura dello sportello dedicato a chi vuole richiedere incentivi mirati alla valorizzazione dei territori dei comuni dell’Abruzzo colpiti dal sisma del 2009.

Delle 130 richieste arrivate, 121 sono iniziative imprenditoriali. Sono stati presentati piani di investimento pari a oltre 18 milioni di euro che genereranno, a regime, un fatturato pari a oltre 33 milioni di euro e più di 400 nuovi posti di lavoro

Gli incentivi, partiti giovedì 9 giugno alle ore 12.00, sono rivolti a chi vuole avviare iniziative imprenditoriali o realizzare progetti promozionali mirati a rafforzare l’attrattività e l’offerta turistica nel territorio del Cratere sismico aquilano. Le agevolazioni hanno l’obiettivo di stimolare lo sviluppo economico e sociale del territorio, a partire dalla valorizzazione del patrimonio naturale, storico e culturale, e sono suddivisi in due diverse misure agevolative: la misura I, finanzia progetti per il potenziamento dell’offerta turistica integrata, mentre la misura II, finanzia progetti per la valorizzazione e promozione delle eccellenze del territorio.

Il via agli incentivi è stato preceduto dall’ampio successo di partecipazione del roadshow che nelle scorse settimane ha toccato dieci località abruzzesi con l’obiettivo di far conoscere le nuove agevolazioni. Ogni appuntamento ha registrato, in particolare, una forte richiesta da parte dei potenziali imprenditori di incontri one-to-one, circa 50 per ogni tappa, con gli esperti di Invitalia per approfondire il funzionamento degli incentivi.

Approfondisci

 

 

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia