L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

L'11, il 12 e il 13 dicembre tanti appuntamenti al Museo Archeologico Nazionale e al Palazzo Reale

Musica x Musei a Napoli

2015-12-03

Un ciclo di programmi musicali per valorizzare l’offerta di alcuni tra i più importanti Musei del Mezzogiorno. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa Musica x Musei, che ha preso il via a settembre e si svolgerà fino al 20 Dicembre.

Il programma di Musica X Musei prevede che i visitatori dei Musei archeologici nazionali di Napoli, Taranto, Reggio Calabria e del Melfese, del Palazzo Reale di Napoli e della Galleria regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis potranno aggiungere una pausa “colta” al loro abituale percorso di visita, assistendo a eventi musicali realizzati in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Per il prossimo appuntamento l’iniziativa fa tappa a Napoli per un fine settimana di concerti ed intermezzi musicali.

Domenica 13 dicembre, nella splendida cornice della Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, L’Accademia Barocca di Santa Cecilia, diretta da Federico Maria Sardelli, eseguirà musiche di Alessandro Scarlatti. I concerti si svolgeranno alle 12 e alle 15.30.

Doppio appuntamento anche con i Contorni alle visite: il 10, 11 e 12 dicembre al Museo Archeologico Nazionale e l’11, 12 e 13 al Palazzo Reale, i giovani musicisti selezionati dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, in collaborazione con il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli, accompagneranno con la loro musica per tre giorni i visitatori con degli speciali intermezzi musicali che avranno luogo durante tutta la giornata ed in diverse sale dei due musei.

Musica x Musei si inserisce nell'ambito di Mumex, il progetto che è stato promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica (DPS) e attuato da Invitalia e le cui attività sono finalizzate a promuovere investimenti per la tutela e la valorizzazione di alcune eccellenze museali del Sud.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia