L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Via alle attività di mentorship che rendono operativo l’accordo tra Invitalia, Federmanager e Manageritalia

Imprese innovative, 30 manager qualificati al servizio di 150 startup

2017-02-22

E’ composto da 30 manager il pool di esperti selezionato da Federmanager e Manageritalia che darà il via alle attività di mentorship per 150 startup individuate da Invitalia attraverso il programma Smart&Start che, con una dotazione complessiva di circa 200 milioni di euro, ha già finanziato oltre 720 startup in 3 anni.

Le imprese, che sono entrate a far parte del programma di tutoring messo a disposizione dall’Agenzia, possono usufruire di una serie di servizi che mirano a supportare i neo-imprenditori nell’acquisizione di competenze manageriali di tipo applicativo e strategico nella delicata fase di startup dell’azienda. 

Dopo un’attività di assessment, in cui vengono analizzati i fabbisogni dell’impresa, i Mentor affiancheranno le startup nella gestione degli ambiti di attività in cui il team di progetto è più carente, mettendo a disposizione esperienze e competenze. 

“Per il successo di una startup, oltre alla disponibilità finanziaria, sono determinanti le competenze. Per questo ringraziamo Invitalia per aver sposato quella che per noi è un’assoluta convinzione: un’impresa vince solo con il giusto mix di capitale umano e finanziario”, afferma il Presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla. “I nostri colleghi sono stati selezionati in base al fabbisogno reale di questi giovani innovatori e sono già al lavoro per assisterli con metodo manageriale nel processo di consolidamento dell’idea creativa”.

“È importante – dice Guido Carella, presidente Manageritalia – che le startup finanziate dalla lungimirante azione di Invitalia con Smart&Start nascano da subito con una forte impronta manageriale. È infatti provato che le imprese che nascono e crescono forti di una vera gestione manageriale hanno molte maggiori probabilità di durare e soprattutto di crescere per dimensione e capacità di innovare e competere in un mercato oggi sempre più sfidante. L’apporto di mentorship dei nostri manager, un ulteriore servizio offerto da Invitalia, getta le basi di questa cultura manageriale, per creare aziende capaci di crescere e generare valore e occupazione”.

Nel “Catalogo degli ambiti di supporto manageriale” troviamo:

  • Strategia, Organizzazione e Innovazione (Direzione generale, Risorse umane, Project management, Sistemi informativi e Innovazione)
  • Vendite (Commerciale e vendite, Marketing)
  • Operation (Direzione di produzione, Logistica e acquisti)
  • Amministrazione, finanza e controllo

“Con il programma Smart&Start – aggiunge Andrea Miccio, Responsabile Imprenditorialità dell’Area Incentivi e Innovazione di Invitalia - l’Agenzia vuole supportare l’avvio delle nuove aziende non solo dal punto di vista finanziario, attraverso la concessione di prestiti a tasso zero per la fase di startup, ma anche mettendo a disposizione servizi di accelerazione che, anche grazie alla partnership con Federmanager e Manageritalia, si qualificano sempre più come programmi personalizzati di altissimo profilo al servizio dei nuovi imprenditori.”

L’attività dà il via a una collaborazione che vuole favorire il consolidamento delle imprese innovative attraverso lo sviluppo delle competenze manageriali. Il mondo delle startup avrà a disposizione un’ulteriore opportunità di crescita grazie alle attività offerte da una rete selezionata di manager del settore industriale, del commercio e del terziario.

Per saperne di più su Smart&Start

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia