L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

39 milioni di euro di incentivi per le micro imprese emiliane colpite dall’alluvione del 2014 e dal sisma del 2012

Zona Franca dell’Emilia, presentate oltre 1700 richieste di agevolazioni

2016-05-23

Sono 1770 le microimprese della Zona Franca Urbana dell’Emilia che hanno presentato domanda di agevolazione fiscale attraverso la piattaforma online sviluppata da Invitalia.

Lo sportello telematico si è chiuso alle 12.00 del 31 marzo 2016. Il maggior numero di richieste è arrivato dai comuni di Mirandola, Cento e Finale Emilia che, insieme ad altri 17 delle province di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, costituiscono la cosiddetta Zona Franca Urbana dell’Emilia.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 39,2 milioni di euro. Si prevede che ogni impresa riceva in media 25.000 euro di agevolazioni, salvo quelle dei comuni di  Carpi e Cento, per cui l’agevolazione media prevista è di circa 10.000 euro, visto il limite del 10% stabilito per legge.

Si procederà individuando le imprese ammesse al finanziamento e ripartendo le risorse in rapporto all’ammontare richiesto. Si passerà quindi all’erogazione dei contributi, che consistono in esenzioni fiscali per i periodi di imposta 2015 e 2016. Le esenzioni riguardano:

  • le imposte sui redditi

  • l’imposta regionale sulle attività produttive

  • l’imposta municipale

Per saperne di più

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia