L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Seleziona un argomento:

Ricerca notizie rilancio Bagnoli
 
Il Protocollo d’intesa è stato firmato dall’Amministratore Delegato di Invitalia, Domenico Arcuri e dal Presidente dell’Authority Anticorruzione, Raffaele Cantone

Bagnoli: accordo fra Invitalia e ANAC per vigilare sugli appalti

2016-12-07

 

L’accordo firmato da Invitalia e l’Agenzia Nazionale Anticorruzione (ANAC) per vigilare sui contratti e sui bandi di gara pubblici, comprenderà anche la vigilanza sugli appalti che riguardano il progetto di bonifica e riconversione dell’area di Bagnoli, per il quale Invitalia è soggetto attuatore.

Il Protocollo d’intesa, già firmato dall’Amministratore Delegato di Invitalia, Domenico Arcuri e dal Presidente dell’Authority Anticorruzione, Raffaele Cantone, riguarda infatti tutte le attività che Invitalia svolge nel suo ruolo di Centrale di Committenza per gli appalti pubblici, come nel caso del Grande Progetto Pompei.

Anche nel caso di Bagnoli, si prevede dunque un’attività di “vigilanza collaborativa” sui contratti pubblici che verranno affidati da Invitalia, nell’ambito delle proprie competenze istituzionali. L’Autorità valuterà e vigilerà circa la correttezza delle procedure amministrative messe in campo per l’attuazione del progetto di riconversione dell’area ex Italsider.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia