L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Assegnati 20 milioni di euro alle amministrazioni comunali per opere prioritarie

Edilizia scolastica, sbloccato il patto di stabilità

2015-10-05

Continua il lavoro di Invitalia per risanare e rinnovare l’edilizia scolastica in collaborazione con la Struttura di missione per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica (SMES). 

L’Agenzia ha aiutato la SMES a gestire le richieste di sblocco presentate dai  Comuni, in seguito alla pubblicazione del decreto che ha escluso dal Patto di Stabilità Interno le spese per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici (Decreto Legge n. 78/2015). Ha anche affiancato i Comuni nella fase di presentazione delle domande e la SMES nella fase di valutazione, contribuendo così a sbloccare circa 20 milioni di euro utili a finanziare ed eseguire le opere ritenute prioritarie dalle amministrazioni comunali. Infine, ha avviato la fase di ricognizione delle risorse finanziaria per la ristrutturazione, la messa in sicurezza e la costruzione degli edifici scolastici.

Per saperne di più

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia