L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Firmato l’accordo per ampliare e accrescere la capacità produttiva dello stabilimento di Palo del Colle (Bari)

Agroalimentare, contratto di sviluppo Invitalia-Siciliani: investimenti per 16,4 milioni in Puglia

2015-05-07

Invitalia e Siciliani, azienda leader nel settore della lavorazione della carne, hanno firmato un Contratto di Sviluppo per ampliare il sito produttivo di Palo del Colle (Bari). L’accordo è stato siglato a Roma da Domenico Arcuri, Amministratore Delegato di Invitalia, e Carlo Siciliani, Presidente del consiglio di amministrazione di Siciliani SpA.

L’investimento complessivo è di 16,4 milioni di euro, di cui 4,4 concessi da Invitalia.

Il programma di sviluppo industriale consentirà allo stabilimento pugliese di accrescere la capacità produttiva di carne fresca e confezionata, grazie al potenziamento delle sale di lavorazione e all’ampliamento delle celle di conservazione.

Siciliani realizzerà, inoltre, un salumificio per produrre salumi di piccola taglia e un mangimificio per rifornire i propri allevamenti e quelli della filiera.

Il completamento dei lavori è previsto per il mese di novembre 2016.

“Con questo accordo – ha affermato Domenico Arcuri – Invitalia investe su una significativa realtà dell’agroalimentare in Puglia. Grazie al Contratto di Sviluppo, uno strumento che garantisce riduzione dei tempi e semplificazioni burocratiche, la nostra Agenzia continua a sostenere gli imprenditori, soprattutto del Sud, che vogliono modernizzare i sistemi di produzione e che spesso operano nei settori-chiave del Made in Italy”.

“La Siciliani S.p.A. – ha affermato Carlo Siciliani - grazie al Contratto di Sviluppo siglato con Invitalia, rafforza la propria strategia di ampliamento della gamma prodotti offerta al mercato nazionale ed internazionale. Inoltre, il progetto crea le condizioni per proseguire nel processo di sviluppo di filiere agricole nel Sud Italia in grado di assicurare materie prime con standard qualitativi coerenti con i fabbisogni di una azienda leader di mercato”.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia