L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

VIRGO: al via il progetto europeo per il catasto digitale delle infrastrutture

2014-02-06

Un progetto europeo della durata di 3 anni per realizzare un catasto digitale delle infrastrutture del suolo e del sottosuolo: questo l’obiettivo principale di VIRGO -Virtual Registry of the (under – on – above) Ground Infrastructures, che vede Infratel Italia con il ruolo di coordinatore anche del consorzio costituito da 12 partner europei.

Con Virgo sarà possibile archiviare ed elaborare in modalità cloud, i dati relativi a diversi tipi di infrastrutture, come le reti per le telecomunicazioni, la rete idrica, elettrica, del gas e dell’illuminazione pubblica. L’archiviazione sarà realizzata secondo il modello SaaS (Software as a Service).

Le amministrazioni e le imprese potranno accedere alla mappatura digitale delle infrastrutture per consultare le informazioni, chiedere e autorizzare i permessi per effettuare lavori o pianificare interventi. Inoltre sarà possibile offrire servizi innovativi ai cittadini che si iscriveranno al portale web del progetto Virgo. Il registro sarà realizzato in via sperimentale in alcune aree pilota dell’Unione Europea, tra cui Italia, Portogallo e Romania. Grazie ad un protocollo d’intesa fra Infratel Italia e la Regione Lombardia, il sistema potrà garantire il primo catasto delle infrastrutture a diverse città lombarde. Entro 18 mesi saranno raccolti e digitalizzati i dati di città Milano, Varese, Monza, Pero e Cremona.

VIRGO è il primo passo per la creazione, attraverso piattaforme e sistemi standard, del Registro Virtuale Europeo delle Infrastrutture, con dati omogenei a livello europeo.
Gli enti pubblici, le aziende e le utilites del Consorzio coordinato da Infratel sono: Ericsson, Regione Lombardia, Italdata, Aemcom, EDP Distribucao Energia, Portgas, Intergraph e le municipalità di Brasov e di Porto.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia