L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Zfu L'Aquila: dal 10 gennaio partono richieste di accesso alle agevolazioni

2013-01-03

La Direzione generale per gli incentivi alle attività imprenditoriali (DGIAI) del Mise ha bandito una nuova misura che prevede agevolazioni in favore delle micro e piccole imprese della Zona Franca Urbana del Comune dell’Aquila, in coerenza con quanto disposto dal decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 26 giugno 2012.

Si tratta di agevolazioni fiscali e contributive cui si può accedere presentando istanza di ammissibilità direttamente online o via raccomandata (inoltrando la domanda al Ministero Sviluppo Economico - Agevolazioni ZFU L’Aquila - c/o INVITALIA, VIA BOCCANELLI 30 - 00138 ROMA) . Il sito web predisposto da Invitalia dal quale sarà possibile compilare le istanze on line invece sarà operativo dal 10 gennaio 2013 e prevede anche un sistema a supporto dell’istruttoria delle domande. Le istanze per l’accesso alle agevolazioni possono infatti essere presentate a decorrere dalle ore 12:00 del 10 gennaio 2013 e sino alle ore 12:00 del 10 aprile 2013. Per chi volesse tutte le informazioni il Decreto direttoriale e la Circolare esplicativa n. 41013 del 6 dicembre 2012, sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2012.

Invitalia svolge il ruolo di partner di servizio a supporto della DGIAI per agevolare lo svolgimento delle attività attraverso l’innovazione tecnologica e di processo. L’iniziativa della ZFU dell’Aquila si inserisce nell’ambito della più ampia attività di “Eliminazione degli archivi cartacei e la digitalizzazione delle attività della Direzione Generale per l'incentivazione delle attività imprenditoriali”, che prevede, fra l’altro, che nel 2013 la sede della Direzione Generale sia completamente sgombra dagli archivi cartacei.

Per ulteriori approfondimenti ed informazioni si rimanda al sito del Ministero dello Sviluppo Economico

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia