L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Sviluppo Italia Abruzzo: conclusa la cessione da Invitalia alla Regione

2011-05-25

Salvaguardati tutti i livelli occupazionali

Si è positivamente concluso il passaggio di Sviluppo Italia Abruzzo ad Abruzzo Sviluppo SpA, la società della Regione operativa sul territorio abruzzese.

Con la firma dell’atto di cessione, Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa Spa, ha infatti trasferito alla società di promozione industriale della Regione Abruzzo il pacchetto azionario di controllo della società, salvaguardando l’occupazione di tutti i lavoratori.

Insieme alle quote di Sviluppo Italia Abruzzo, Abruzzo Sviluppo acquisisce anche i tre incubatori d’Impresa: Mosciano S. Angelo, Sulmona e Avezzano. Le tre strutture si sviluppano su una superficie totale di 14.750 mq coperti, in grado di accogliere fino a 90 aziende, con una proiezione occupazionale diretta e indiretta stimata di 600/700 lavoratori. Le imprese attualmente insediate negli incubatori sono 39.

“Sono molto soddisfatto – afferma Domenico Arcuri, Amministratore Delegato di Invitalia – perché abbiamo raggiunto il duplice obiettivo di mantenere i livelli occupazionali e di garantire la continuità operativa di Sviluppo Italia Abruzzo. Ci sono tutte le condizioni affinché la società continui con efficacia la propria attività a sostegno della ripresa economica e produttiva di una regione profondamente colpita. Ringrazio tutti coloro, dalla Presidenza alla Giunta delle Regione Abruzzo, dal Consiglio regionale alle Organizzazioni sindacali, che hanno finalmente reso possibile il conseguimento di questo risultato positivo”.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia