L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Sanità elettronica, convegno sull’uso e sui vantaggi dello standard per lo scambio di dati HL7

2010-09-08

Due giornate di incontri per fornire indicazioni pratiche sull’uso e sui vantaggi di HL7 (Health Level Seven), lo standard internazionale per l'IT nella Sanità per lo scambio di dati clinici e informazioni sanitarie. Gli “HL7 Italia Open Days”, in programma a Roma il 15 e 16 settembre 2010 presso l’Auditorium di Invitalia, offrono l’opportunità di capire in che modo con HL7 è possibile realizzare sistemi informativi sanitari realmente governabili, in grado di fornire servizi di qualità.

La diminuzione degli errori medici, la riduzione dei tempi di attesa, la semplificazione dei processi clinici e burocratici sono alcuni tra i principali vantaggi dello standard, attualmente adottato da numerose regioni italiane e da molti programmi nazionali e internazionali di sanità elettronica come, ad esempio, nell’Unione Europea (epSOS), Regno Unito, Olanda, Norvegia, Francia, Canada, Australia e Stati Uniti.

Gli Open Days, organizzati da HL7 Italia in collaborazione con Invitalia, mettono a confronto, tra gli altri, Regioni, Aziende sanitarie, imprese ed istituzioni di ricerca non solo sugli aspetti tecnici ed informatici di HL7, ma sui suoi benefici in ambito clinico, economico e gestionale.

Nel corso del convegno si svolge in parallelo l’Out-Of-Cycle Meeting del gruppo HL7 International RIMBAA. RIMBAA è uno standard HL7 che consente di generare da modelli le stesse applicazioni sanitarie.
Il programma dei lavori aggiornato è disponibile su www.hl7italia.it

Scarica l'invito


HL7 ITALIA OPEN DAYS

Uso pratico e vantaggi dello standard HL7 nella Sanità
15-16 settembre 2010
Auditorium Invitalia
Via Calabria 46, Roma

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia