L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Invitalia ancora a sostegno dell’Impresa sociale

2010-03-08

Roma, 8 marzo 2010.


Continua l’impegno del Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Direzione Generale del Mercato del Lavoro - e di Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa - nel sostegno al Programma Fertilità.
Il Programma, gestito dall’Agenzia, ha l’obiettivo di sviluppare l’impresa sociale, come opportunità per creare nuova occupazione e come strumento per rafforzare e ampliare il sistema di integrazione sociale sul territorio.

Ammonta a 9 milioni di euro la dotazione finanziaria a disposizione, che consentirà, in tempi rapidi, il finanziamento dei progetti ammessi ed inseriti nella graduatoria del secondo bando Fertilità (la lista - consultabile sul sito www.invitalia.it - ne conta 73 in tutto).

Per le prime 16 iniziative imprenditoriali della graduatoria Invitalia è già pronta alla stipula dei contratti di finanziamento, per un impegno finanziario complessivo pari a 2,6 milioni di euro. Subito dopo (e a seguire) si procederà al finanziamento delle successive iniziative imprenditoriali presenti in graduatoria.

Queste prime 16 iniziative determineranno investimenti pari a 2,4 milioni di euro, un apporto di capitale sociale da parte dei proponenti per 1,1 milioni di euro e la creazione di 112  nuovi posti di lavoro. La ripresa del Programma Fertilità darà quindi nuova vitalità e slancio al settore no-profit, con ricadute immediate, visibili e dal forte valore sociale.



Il Programma Fertilità nasce con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo dell'imprenditorialità no-profit attraverso il finanziamento delle imprese sociali promosse da organizzazioni no-profit quali consorzi e cooperative sociali, ONG, associazioni, organizzazioni di volontariato, fondazioni, enti ecclesiastici ed analoghi organismi comunitari. I progetti presentati riguardano l’ambito turistico e ambientale, i servizi alla rete, i servizi avanzati alla persona, l’istruzione di base e la formazione di eccellenza, la comunicazione nel sociale, i progetti di lavoro (carceri, beni confiscati ecc.), le produzioni  artigianali e industriali, il commercio.

Dalla  nascita ad oggi, questi i risultati conseguiti dal Programma:

1600  organizzazioni no profit coinvolte come partner di capitali e di progetto
700  progetti  di impresa presentati
176  iniziative finanziate
22,7  milioni di agevolazioni erogate
1900  nuovi posti di lavoro creati
80  milioni di euro di fatturato aggregato 2008

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia