L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Kublai Camp: l’appuntamento dei creativi al servizio dello sviluppo del territorio è alle porte

2010-01-20

Kublai Camp: l’appuntamento dei creativi al servizio dello sviluppo del territorio è alle porte

Il 30 gennaio si svolge a Roma la seconda edizione dell’evento annuale di Kublai, la community promossa Ministero dello Sviluppo Economico.
Incontri, discussioni, divertimento e l’aggiudicazione del Kublai Award, che premia il miglior progetto tra gli oltre 50 presentati.

Roma, 20 gennaio 2010

L’appuntamento è per il 30 gennaio 2010, la città è Roma, il posto l'Istituto Superiore Antincendi (via del Commercio 13), gioiello dell'archeologia industriale in riva al Tevere e ai piedi del Gazometro. L’occasione è la seconda edizione del Kublai Camp, meeting annuale della “community” degli utenti di Kublai, la piattaforma web collaborativa istituita nel 2008 dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica (DPS) del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Kublai Camp è l’evento in cui creatività, innovazione e pubblica amministrazione si fondono per esprimere il meglio della progettualità. L’appuntamento non è rivolto soltanto alla community di Kublai, ma a chiunque sia interessato a discuterne i contenuti: studenti, artisti, accademici, uomini di impresa e delle istituzioni, esperti di innovazione, amministratori ecc. Per partecipare è sufficiente accreditarsi sul sito www.progettokublai.net

Cos’è il progetto Kublai
Kublai, finanziato nel quadro dei Programmi Operativi del MISE attuati da Invitalia, ha consentito la realizzazione di un social network di creativi, in un ambiente collaborativo web 2.0 rivolto a chi ha un’idea in grado di contribuire allo sviluppo economico, culturale, tecnologico o sociale di un territorio o di una comunità ed ha bisogno di supporto per realizzarla in tempi relativamente brevi, con costi realistici e risorse umane ben definite.


In quali settori? In quelli a più alto tasso di creatività, come le arti, la cultura, la moda, la comunicazione, il design. Ai proponenti Invitalia e il DPS offrono supporto e consulenza per perfezionare il progetto e renderlo economicamente sostenibile e spendibile sul mercato.

Tutte le attività di Kublai si svolgono via internet: il blog www.progettokublai.net informa la community e la rete, il social network http://progettokublai.ning.com funge da piattaforma per lo sviluppo dei progetti. Inoltre, uno spazio su Second Life, chiamato il Porto dei Creativi, è il punto di riferimento per gli incontri della comunità di Kublai.

Il Kublai Camp 2010
Quest’anno il programma dei lavori, che copriranno l’intera giornata dalle 9.30 alle 18.00, è composto da un allettante mix di attività istituzionali e di appuntamenti proposti direttamente dagli utenti della piattaforma che, nel corso delle ultime settimane, hanno sviluppato il programma del Camp dialogando tra loro in Rete, allo stesso modo in cui ogni giorno da due anni hanno elaborato le centinaia di iniziative già diventate adulte sulla piattaforma, in perfetto stile barcamp.

Sarà dunque un’intensa successione di incontri, premiazioni e divertimento: ci sarà la presentazione dei progetti ma anche la gara di extreme elevator pitch, vale a dire una sfida a descrivere la propria idea in modo rapido e convincente, idealmente nello stesso arco di tempo in cui un ascensore percorre un edificio da cima a fondo.

E poi spazio alla presentazione di varie iniziative per la creatività, fino ad arrivare alla consegna del Kublai Award, che premia il miglior progetto tra quelli valutati dal Ministero dello Sviluppo Economico e da Invitalia.

Più di 50 sono stati i progetti che si sono candidati per partecipare alla seconda edizione del Kublai Award. Le iniziative offrono uno spaccato sulle idee, le aspirazioni e l’attitudine imprenditoriale della generazione giovanile. Questi i sei progetti approdati alla finale:

- Balla coi Cinghiali
Il festival musicale più importante della Liguria verso la destagionalizzazione per raggiungere la sostenibilità e rilanciare il territorio.
- Caffè Galante
Ristrutturazione di un locale storico di Patti, in Sicilia, e riapertura come pasticceria e gelateria tipica locale, caffè letterario e centro culturale (anche in Second Life).
- Film Voices
Laboratorio integrato per la realizzazione di audiodescrizioni di film per non vedenti e ipovedenti.
- Mafia Connection
Un social game per conoscere, studiare e combattere la mafia.
- Pazienti.org
Piattaforma di dialogo e cooperazione tra pazienti ed operatori sanitari.
- Porto Qui
Servizio online per mettere a sistema il turismo nautico con le aziende agricole e turistiche locali.

Le sei iniziative si contenderanno il Kublai Award, che sarà assegnato da una commissione di alto profilo, completamente indipendente dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal team che lavora su Kublai. I cinque commissari sono:

Francesco Bernabei, coordinatore dell’ufficio economia di Fondazione Cittadellarte.
Annibale D’Elia, coordinatore dello staff di Bollenti Spiriti, programma della Regione Puglia per le politiche giovanili.
Alberto Masetti-Zannini. E’ un imprenditore sociale e un viaggiatore instancabile: la testa la tiene a Londra, il piede destro a Milano e l’altro a zonzo per il globo. E’ tra i fondatori e hosts di The Hub Milano, il primo centro italiano interamente dedicato a innovazione e imprenditoria sociale.
Anna Natali. Vive a Bologna, dove ha studiato scienze politiche. Lavora sulle politiche di sviluppo come esperto indipendente e con la propria società di ricerca.
Salvo Mizzi. Lavora in Telecom Italia, dove si occupa di web, social media e di progetti di innovazione.

Al vincitore, che sarà decretato durante il Kublai Camp, verranno messi a disposizione 5.000 euro da utilizzare in una consulenza o formazione di profilo elevato per favorire la concreta realizzazione dell'iniziativa.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, inoltre, offre al progetto vincitore un endorsement istituzionale, cioè una referenza di alto livello che consentirà ai titolari del progetto di accreditarsi presso i potenziali partner - istituzioni, banche, aziende, associazioni – in modo da consentire la concretizzazione dell’iniziativa, come già accaduto nella precedente edizione.

--------------------------------------
Invitalia è l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa. Agisce su mandato del Governo per accrescere la competitività del Paese, in particolare del Mezzogiorno, e per sostenere i settori strategici per lo sviluppo. I suoi obiettivi prioritari sono: favorire l'attrazione di investimenti esteri, sostenere l'innovazione e la crescita del sistema produttivo, valorizzare le potenzialità dei territori.

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 Twitter@Invitalia