L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

Imperia, via libera all'incubatore ossi pubblici dell'industria cinese

2009-07-15

Incontro con l'organismo governativo che controlla le più grandi aziende di Stato in Cina

Roma, 19 dicembre 2008

Una collaborazione con giganti pubblici dell'industria cinese per attrarre investimenti in Italia. Questo il tema al centro dell'incontro avvenuto a Roma tra Invitalia e i vertici di Sasac (State- owned asset supervision and administration Commission of the State Council), l'organismo governativo che in Cina controlla 143 industrie statali attive in molti settori strategici, tra cui energia, telecomunicazioni, aerospazio, logistica e biotecnologie. Un patrimonio industriale imponente, che ammonta a 1.500 miliardi di euro.

Giuseppe Arcucci, responsabile Investimenti Esteri di Invitalia, e Yan Keqing, capo delegazione di Sasac, hanno gettato le basi per un rapporto di collaborazione con l'obiettivo di attrarre in Italia gli investimenti dei big industriali cinesi. In questa prospettiva, Sasac ha già dato disponibilità ad organizzare un incontro in Cina per mettere di fronte Invitalia e le grandi realtà industriali controllate dallo Stato che guardano con attenzione al nostro paese.

"L'avvio di un rapporto diretto con una istituzione governativa di così alto livello - ha detto Arcucci - conferma il nostro interesse strategico per la Cina, che consideriamo tra i principali paesi target dell'Italia in tema di investimenti esteri. L'incontro con Sasac avviene a pochi giorni dalla missione che Invitalia ha appena concluso in Cina insieme al Ministero dello Sviluppo Economico e al Ministero degli Esteri per presentare le opportunità di business in Italia agli imprenditori della Provincia di Guangdong, una delle più ricche del paese. Abbiamo riscontrato un elevato interesse a investire nel nostro paese e intendiamo lavorare per trasformarlo in progetti industriali concreti".

ufficiostampa@invitalia.it
Tel. +39 06 42160417
Fax +39 06 42160935

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia