L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

L'AD di Invitalia ha accompagnato il Premier Renzi nella visita agli stabilimenti Getra di Marcianise (CE).

Sud, Arcuri: Invitalia al fianco delle imprese d’eccellenza

2016-06-13

Getra è un’azienda eccellente che è capace di innovare ed esportare prodotti di alta tecnologia. E’ la dimostrazione che nel Sud esistono realtà di eccellenza e che spesso i luoghi comuni sul Mezzogiorno vanno sfatati. Questa esperienze positive vanno raccontate. Spero che ci siano più giornate come questa". Così Domenico Arcuri, Amministratore delegato di Invitalia, in occasione della visita del premier Matteo Renzi agli stabilimenti industriali Getra di Marcianise (CE).

L’azienda, leader in Italia e in Europa nella costruzione di trasformatori elettrici di grande potenza, rappresenta un’eccellenza del Sud d’Italia: sta per assumere 100 nuovi occupati e ha investito 30 milioni nel rafforzamento della produzione, anche grazie alla misura agevolativa DM 6 agosto 2010, gestita da Invitalia.

Alla presentazione del progetto di ampliamento degli stabilimenti di Marcianise e Pignataro (due siti produttivi oggi tra i più avanzati in Europa per tecnologie di processo e di prodotto nel settore elettromeccanico) erano presenti anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e presidente di Getra, Marco Zigon.

Quest’ultimo, nel suo discorso di presentazione ha dichiarato "Nello stabilimento di Marcianise, in particolare, sono stati raddoppiati superfici e volumi, realizzando nuovi capannoni, impianti e strutture tecnologiche per consentire la produzione di trasformatori di grandissima potenza destinati alle grandi reti di trasmissione elettrica del Continente asiatico e di quello latino-americano. La Sala prove dello stabilimento è il cuore tecnologico del processo produttivo. Qui si effettua il collaudo dei trasformatori di grande e grandissima potenza fino a 3 milioni di volt. Una struttura tecnologica unica in Italia e tra le prime in Europa. Abbiamo incrementato la capacità produttiva di oltre il 30 per cento. Un grazie va ad Invitalia che ci ha supportato con il suo contributo in questo impegnativo percorso: abbiamo realizzato un piccolo miracolo. Di quelli che riescono a noi italiani. Di quelli che riescono particolarmente bene qui nel Mezzogiorno quando ci si impegna con determinazione".

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia