L'agenzia per
lo sviluppo
 
 
 

Notizie e comunicati stampa

Archivio notizie

L’amministratore delegato di Invitalia è intervenuto a Roma al convegno dell’Ance sulla programmazione 2014-2020

Fondi europei, Arcuri: “Dobbiamo cambiare pagina per concentrarli su pochi e visibili obiettivi”

2016-03-02

“Siamo il secondo Paese dell'UE per budget di fondi europei a disposizione e siamo quart'ultimi come capacità di spendere le risorse finanziarie a noi destinate”.

Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, nel corso del convegno organizzato il 2 marzo 2016 a Roma dall’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) e dedicato alla nuova programmazione dei fondi europei 2014-2020.

Arcuri ha aggiunto: “Dobbiamo seriamente cambiare pagina. Occorre concentrare tutti i fondi europei a nostra disposizione per pochissimi, visibili obiettivi: le infrastutture con la Tav, il sistema produttivo e l'integrazione tra il patrimonio turistico e quello culturale nel Sud. Potremmo così utilizzare tutte le risorse con sapienza e finalmente a vantaggio di quel 40% di italiani che vive in condizioni diverse dall'altro 60%”.

 

Per i giornalisti

ufficiostampa@invitalia.it tel. 06 42160398 cell. 349 5192726 Twitter@Invitalia